immagineimmagine

Biglietti

Linee e orari

News

Assistenza

Vantaggi

Idee di viaggio

Accedi

Non hai un account?

immagine
immagine
immagine

LA FLOTTA TRENORD

Scopri i treni che ogni giorno viaggiano tra le oltre 470 stazioni del territorio 

DONIZETTI

Tecnologicamente avanzato, comodo ed ecologico: il nuovo « Donizetti » viaggia a una velocità massima di 160 km orari e offre oltre 300 posti a sedere nella composizione a 4 vetture e oltre 200 nella composizione a 3 vetture.

Nel nuovo Donizetti le carrozze offrono sedute ampie, dotate di prese per alimentazione di PC, tablet e cellulari. L’illuminazione è ottimizzata grazie a grandi finestrini che consentono un maggior ingresso di luce naturale. Ampi corridoi e porte con pedane a raso rendono inoltre le carrozze totalmente accessibili ai viaggiatori con ridotta mobilità.


Un viaggio confortevole, garantito anche dai livelli di rumore e vibrazione ridotti al minimo. Le temperature nelle carrozze si autoregolano grazie ad un impianto di condizionamento potenziato. 


Il nuovo treno offre un servizio di informazione e intrattenimento audio video con numerosi display LCD su ciascun veicolo ed è predisposto per la rete Wi-Fi. La sicurezza dei passeggeri viene garantita da un sistema di telecamere digitali di videosorveglianza. Infine, un sistema di conta-passeggeri permette di monitorare in tempo reale il numero di viaggiatori a bordo.


I nuovi treni rispondono alla politica di sostenibilità ambientale e sono riciclabili per il 97%. Consumano il 30% di energia in meno rispetto alla precedente generazione. Nessun solvente o altra sostanza chimica tossica è stata utilizzata nel processo di produzione dei treni. I sistemi di condizionamento dell’aria e di ventilazione sono regolati in funzione del numero dei passeggeri a bordo. La chiusura delle porte è programmata in modo da evitare la dispersione termica. L’illuminazione a LED del convoglio si regola automaticamente sulla base della luce esterna.

CARAVAGGIO

Il primo Caravaggio è entrato in servizio passeggeri lunedì 3 febbraio 2020, con la prima corsa in partenza alle 6,43 da Rho, diretta a Como San Giovanni. 

La direttrice Rho-Milano Porta Garibaldi-Como, vedrà circolare 5 di questi treni entro il mese di aprile. I nuovi treni sostituiranno progressivamente gli attuali convogli utilizzati su questa linea che, seppur ristrutturati, risalgono agli anni ’70.


Due piani, 563 posti 

Caravaggio è un convoglio a doppio piano ad alta capacità – 563 i posti a sedere complessivi per la composizione a cinque carrozze –, disposto in un unico ambiente senza porte né settori divisori. Completamente accessibile e caratterizzato da finestrini molto ampi, il nuovo treno è dotato di sistemi di illuminazione e di climatizzazione, di informazione e videosorveglianza di ultima generazione, con 50 telecamere.

Gli ingressi sono dotati di sistema di conteggio in tempo reale delle persone a bordo [People Counter].
A disposizione dei passeggeri, per ogni posto a sedere vi sono prese elettriche e USB per la ricarica dei dispositivi mobili, aree polifunzionali per il deposito di passeggini e il fissaggio di 12 biciclette, con possibilità di ricarica per le bici elettriche.
Il treno è privo di barriere per il facile accesso delle persone a ridotta mobilità. Due aree, nei pressi di toilette totalmente accessibili, sono riservate alle carrozzelle, con possibilità di ancoraggio e pulsanti per la chiamata di servizio.

ETR 425 CORADIA MERIDIAN (Servizio Regionale)

Il nuovo treno Coradia Meridian si caratterizza per ampiezza e spaziosità degli interni e per allestimenti specifici per il trasporto regionale.

Progettato secondo nuovi standard di comfort, sicurezza e accessibilità , il Coradia può viaggiare a una velocità massima di 160 km orari. Molti i servizi a bordo: climatizzazione, impianto di videosorveglianza, schermi luminosi interni per le informazioni di viaggio, impianto di diffusione sonora per gli annunci, scritte in braille, prese di corrente a 220 V per l'alimentazione di cellulari e PC portatili, ampio portabagagli. L'ingresso a raso con il marciapiede facilita l'ingresso dei passeggeri, mentre le pedane retrattili, installate su ogni porta, permettono un accesso agevole anche ai passeggeri a ridotta capacità motoria.

ETR 245 CORADIA MERIDIAN (Malpensa Express)

Ogni giorno più di 15.000 persone raggiungono Milano dall'aeroporto internazionale di Milano Malpensa, viaggiando a bordo del 'Malpensa Express'. Questo servizio viene svolto dagli elettrotreni ETR245 Coradia Meridian, prodotti da Alstom, operativi dal 2011.

L'ETR245 è un convoglio articolato, formato da 5 vetture; lungo 82,2 metri offre 230 posti a sedere e ampi spazi per i bagagli ingombranti. Gli ETR245 possono viaggiare in doppia composizione.

Questo treno è stato progettato secondo i più moderni criteri di comfort e accessibilità: ingresso a raso e pedane retrattili, pavimento ribassato, schermi luminosi e impianto di sonorizzazione, prese di corrente a 220 V per l'alimentazione di pc e cellulari,  impianto antincendio, ecc.

L'ETR245 ha prestazioni elevate. La velocità massima è di 160 km/h.

TSR

I TSR (Treni Servizio Regionale) sono elettrotreni a due piani, tuttora in produzione da parte di AnsaldoBreda e Firema Trasporti, progettati per rispondere alle necessità del traffico suburbano e regionale delle aree più densamente popolate.
Si tratta di convogli modulari a potenza distribuita, composti da un numero di veicoli a due piani variabile da 3, 4, 5 e 6, che offrono da 298 a 640 posti a sedere. Sono possibili composizioni fino a 12 veicoli.
I TSR, entrati progressivamente in servizio dal 2007, sono utilizzati sulle linee suburbane S1, S2, S5, S6 ed S13 del Passante ferroviario di Milano e su linee regionali lombarde.
I veicoli d'estremità sono dotati di aree attrezzate per ospitare persone con disabilità e mobilità ridotta, spazi per il trasporto di biciclette e pedane di accesso per facilitare la salita a bordo.
Il TSR offre elevate prestazioni con accelerazioni simili a quelle di una metropolitana e una velocità massima di 140 km/h.

TAF

I TAF (Treni Alta Frequentazione) sono elettrotreni a due piani, progettati da AnsaldoBreda e Firema Trasporti per il servizio pendolare ad alta densità, in servizio dalla fine degli anni '90.
Si tratta di convogli a composizione fissa di 4 veicoli che offrono 467 posti a sedere. Sono possibili composizioni di 2 convogli (8 veicoli).
I veicoli d'estremità sono dotati di aree attrezzate per ospitare persone con disabilità e mobilità ridotta, spazi per il trasporto di biciclette e pedane di accesso per facilitare la salita a bordo.
Il TAF offre buone prestazioni in accelerazione e una velocità massima di 140 km/h

ATR 125, ATR 115

Sono convogli diesel-elettrici a pavimento ribassato, prodotti dalla ditta svizzera Stadler Rail nel 2011.

L'ATR125 (GTW4/12), comunemente conosciuto come «Besanino», in servizio sulla linea Milano-Molteno-Lecco, è costituito da  4 vetture e da 2 moduli centrali che ospitano 4 motori diesel e gli azionamenti elettrici. L'ATR125 offre 231 posti a sedere.

L'ATR 115 (GTW2/6), in servizio sulla Brescia-Iseo-Edolo e sulla Como-Lecco è costituito da 2 vetture e da un modulo centrale che ospita 2 motori diesel e gli azionamenti elettrici. L'ART115 offre 104 posti a sedere.

Entrambi i convogli sono accoppiabili in multiplo. La loro velocità massima è di 140 km/h.

ALn 668

La ALn 668 è un'automotrice diesel a trasmissione meccanica prodotta dalla Fiat Ferroviaria in migliaia di unità. E' stata progettata per avere versatilità e capacità di adattamento agli ambienti più diversificati. Dispone di 68 posti a sedere. La velocità massima varia da 95 a 130 km/h.

VIVALTO

I convogli Vivalto, entrati in servizio progressivamente dal 2005, sono generalmente composti da 6 vetture a due piani, di cui una semipilota, e da una locomotiva E464. Ciascun convoglio offre 721 posti a sedere. La velocità massima è di 160 km/h.

I convogli Vivalto sono principalmente impiegati sulla linea Milano-Domodossola.

La vettura semipilota ospita un'area multifunzionale predisposta per il trasporto di sci, biciclette, bagagli e piccoli colli e la toilette attrezzata per l'utilizzo da parte dei passeggeri a ridotta mobilità.

Le vetture sono dotate di impianto di aria condizionata e di informazione ai viaggiatori (display luminosi e sonorizzazione).

MEDIA DISTANZA (MD)

Si tratta di carrozze prodotte in migliaia di unità dall'inizio degli '80 all'inizio degli anni '90, per servizi regionali e interregionali, nelle versioni con due vestiboli paracentrali con porte a doppia anta e con un vestibolo a ciascuna estremità con porte a semplice anta.

Le MD sono state dotate di aria condizionata e vengono utilizzate in convogli reversibili con una locomotiva (E464 o D445) ad una estremità e una vettura semipilota all'altra estremità.

La velocità massima è di 160 km/h.

Le composizioni di carrozze MD sono principalmente utilizzate sulle relazioni Milano-Mantova, Milano-Verona, Milano-Piacenza, Milano-Domodossola e Milano-Tirano. Su quest'ultima relazione sono in composizione carrozze di 1ª classe 'Valtellina' con una particolare livrea rossa che ricorda il 'Bernina Express' delle Ferrovie Retiche.

Le carrozze di 2ª classe offrono 82 posti a sedere (60 posti le semipilota) quelle di 1ª classe 'Valtellina' hanno 66 posti a sedere.

DOPPIO PIANO

Si tratta di carrozze di design francese prodotte in oltre 600 unità tra gli anni '80 e gli anni '90, per servizi suburbani e regionali.

Queste carrozze sono attualmente utilizzate in convogli reversibili con una locomotiva E464 ad una estremità e una vettura semipilota all'altra estremità.

La velocità massima è di 140 km/h.

Le vetture che hanno avuto un restyling, dotate di aria condizionata, offrono 132 posti a sedere (120 posti le semipilota) , mentre le altre offrono 150 posti (142 posti le semipilota).

Le composizioni di carrozze a due piani sono principalmente utilizzate sulle relazioni Milano-Lecco (S8), Milano-Bergamo, Milano-Cremona.

E464

La E464 è una locomotiva elettrica monocabina a quattro assi motori, studiata per treni regionali e prodotta dalla Bombardier dalla fine degli anni '90.

E' la locomotiva più diffusa in Italia e in Europa, con oltre 700 unità in servizio. La sua velocità massima è di 160 km/h.

Potrebbero interessarti anche