immagineimmagine

Biglietti

Linee e orari

News

Assistenza

Vantaggi

Idee di viaggio

Accedi

Non hai un account?

immagine
immagine
immagine

CONCILIAZIONE

 

La procedura di conciliazione

Trenord e le Associazioni dei Consumatori hanno sottoscritto un Protocollo d'Intesa con l'obiettivo di rendere più rapida ed efficace la risoluzione extragiudiziale delle controversie tra i clienti e Trenord.

  

Quando e come accedere alla conciliazione

Se un tuo reclamo non ha avuto una risposta soddisfacente o non hai ricevuto alcuna risposta entro 30 giorni dalla ricezione di Trenord, è possibile accedere alla conciliazione tramite una delle Associazioni dei Consumatori aderenti al Protocollo oppure rivolgendosi direttamente a Trenord, compilando l'apposito modulo, debitamente firmato, da inoltrare a:

 

Trenord S.r.l.- Ufficio Conciliazione, Piazzale Cadorna n.14 - 20123 Milano

PEC: conciliazione.trenord@legalmail.it (allegando il modulo in formato PDF, TIF, JPG)

email: conciliazione@trenord.it (allegando il modulo firmato in formato PDF, TIF, JPG)

Come funziona?

La procedura di conciliazione riguarda i reclami che soddisfano entrambi i seguenti requisiti:

  1. Relativi esclusivamente ai servizi offerti da Trenord;
  2. Che indichino uno scostamento tra un impegno assunto da Trenord nei documenti ufficiali (Condizioni Generali di Trasporto, Carta della Mobilità, Informazioni commerciali disponibili sul sito) e quanto effettivamente usufruito dal cliente e/o consumatore che ha prodotto un danno diretto o indiretto comunque quantificabile.

 

Se il Cliente non indica l'Associazione che deve rappresentarlo nella Conciliazione, Trenord provvede ad assegnare la domanda ad una delle Associazioni dei Consumatori firmatarie del Protocollo con un criterio di turnazione.

La procedura di Conciliazione è gratuita per il cliente ed è condotta in lingua italiana. Il Cliente può presentare domanda di Conciliazione in lingua italiana o in lingua inglese.

La Commissione, composta da conciliatori designati da Trenord e dalle Associazioni dei Consumatori, esamina la domanda tenendo conto degli impegni contrattuali, della normativa di settore e delle norme di tutela dei consumatori e, secondo principi di equità, valuta la possibilità di formulare una proposta di conciliazione soddisfacente per le parti, che comunque viene sottoposta al Cliente per l'accettazione.

 

 

immagine

Il modulo, debitamente compilato e firmato, può essere inviato in formato .Pdf o jpg.

  • ACU – Associazione Consumatori Utenti, Sede regionale della Lombardia
  • ADICONSUM LOMBARDIA
  • ADOC NAZIONALE
  • ASSOUTENTI LOMBARDIA
  • CENTRO PER I DIRITTI DEL CITTADINO - CODICI LOMBARDIA
  • CITTADINANZATTIVA DELLA LOMBARDIA ONLUS
  • CONFCONSUMATORI LOMBARDIA
  • FEDERCONSUMATORI LOMBARDIA
  • LA CASA DEL CONSUMATORE
  • LEGA CONSUMATORI REGIONE LOMBARDIA
  • MOVIMENTO CONSUMATORI – NUOVO COMITATO REGIONALE LOMBARDO
  • MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO - LOMBARDIA
  • U.DI.CON. UNIONE PER LA DIFESA DEI CONSUMATORI REGIONALE LOMBARDIA
  • UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI COMITATO REGIONALE DELLA LOMBARDIA