Biglietti

Linee e orari

News

Vantaggi

Assistenza

Gite in Treno

Accedi

Non hai un account?

Torna sui binari un treno che ha fatto storia

Dopo quasi cent’anni dalla prima corsa, il locomotore elettrico più antico circolante in Italia è tornato a viaggiare sui binari lombardi, in occasione della Strenna di questo Natale per i dipendenti di Trenord e del Gruppo FNM.

 

Sono infatti terminati i lavori di restauro svolti presso il deposito Trenord di Novate Milanese, che oltre al locomotore E 600-03, datato 1928, hanno interessato il locomotore E610-04, risalente al 1949. Compongono il treno storico della Strenna anche tre carrozze di prima classe del 1924/25 (AZ 130, AZ 136, AZ 137), che con i sedili di velluto rosso e le retine portabagagli riportano il visitatore indietro nel tempo.

 

Il restauro ha visto le squadre di Trenord impegnate a far dialogare apparati, sistemi, tecnologie e normative di un secolo fa con quelli di oggi. Un lavoro che ha richiesto la collaborazione di diverse aree aziendali:

Manutenzione, Ingegneria, Normative, Formazione, Personale di condotta e scorta, Enti di sorveglianza.

icona_playpreview_video