Trasporto biciclette

LINEE ADIBITE AL TRASPORTO BICICLETTE

Saranno circa 700 i treni di Trenord dove verranno ammesse le biciclette, in numero limitato e in appositi spazi dove non potranno sostare viaggiatori. Nel rispetto delle norme di sicurezza, nessuna bici potrà più sostare nei vestiboli e nei pressi delle porte d'accesso. Di seguito le linee e i treni sui quali è consentito il trasporto biciclette.

LINEE ADIBITE AL TRASPORTO BICICLETTE

 


 

IN TRENO CON LA BICI

Bicicletta e treno: una bella combinazione che offre vantaggi nel quotidiano e nel tempo libero.

In Lombardia si può viaggiare sui treni Suburbani "S", Regionali "R", RegioExpress "RE" e Regionali veloci "RV" portando con sé la propria bicicletta, laddove previsto.

 

E' possibile trasportare biciclette sul treno a determinate condizioni 
 
I treni con carrozze adibite al trasporto delle biciclette sono indicati nell'orario ferroviario con il simbolo della bicicletta;

Non è consentito il trasporto di più di una bicicletta per viaggiatore;

Il carico/scarico della bicicletta è sempre a cura del viaggiatore;

All'interno delle stazioni, sulle banchine e nei sottopassi pedonali la bici va condotta a mano.
 
  

Consigli pratici per viaggiare con la propria bicicletta

Le modalità per viaggiare con la bici sui treni Trenord sono:

• caricandola direttamente sul treno, pagando apposito biglietto [vedi Supplemento biciclette in basso];

• trasportando la bici smontata in apposita sacca o debitamente imballata* [gratuitamente];

• portando con sé la propria bici pieghevole, anche senza sacca porta-bici [gratuitamente].

*Ricorda: le bici imballate, racchiuse nell'apposita sacca o le bici pieghevoli non devono superare le dimensioni di cm 80x110x40, devono occupare lo spazio di un comune bagaglio a mano e non devono costituire intralcio per gli altri.

 


LA PRENOTAZIONE PER I GRUPPI

I gruppi
 -composti da almeno 3 persone nei weekend o da almeno 10 persone nei giorni feriali- con la bici al seguito devono preventivamente rivolgersi all' Ufficio gruppi.

Al fine di potenziare l'offerta per il cicloturismo nel tempo libero in Lombardia, è stato attivato un servizio prenotazione per il weekend dedicato ai gruppi di ciclisti di almeno tre persone, che con il supporto dell'Ufficio Gruppi, permette di organizzare il proprio itinerario in treno, con la tranquillità di trasportare le proprie bici a bordo in sicurezza.

In più, per la stagione estiva sarà consentito il trasporto di bici su alcune corse sulla linea Brescia-Iseo-Edolo, che portano agli itinerari ciclistici in Valcamonica.

Per prenotare il proprio "posto bici" nel weekend, i gruppi dovranno scrivere all'indirizzo comitive@trenord.it almeno 5 giorni prima della data prevista per il viaggio, comunicando le proprie preferenze di percorso. L'Ufficio Gruppi provvederà a individuare la migliore soluzione di viaggio e a prenotare i posti bici richiesti, inviando conferma via mail. La presenza del gruppo di cicloamatori sarà comunicata al personale di bordo, che supporterà i ciclisti nelle operazioni di salita e discesa e li guiderà nel collocare le biciclette in aree adeguate delle carrozze.

La prenotazione non corrisponderà all'acquisto del titolo di viaggio, che i ciclisti dovranno autonomamente acquistare - per se e per la bicicletta - presso le stazioni tramite biglietterie, rivenditori autorizzati Trenord e distributori automatici oppure online tramite App Trenord ed e-Store sul sito trenord.it.

 


 

SUPPLEMENTO BICICLETTE 

Il viaggiatore che lo consideri vantaggioso, può acquistare per il trasporto della propria bicicletta un biglietto ordinario di 2° classe per un percorso corrispondente a quello da lui effettuato [una sola tratta, di sola andata oppure di solo ritorno].

Per il trasporto della bicicletta sulle tratte urbane di Milano il viaggiatore non dovrà acquistare alcun biglietto.

Il supplemento bicicletta è disponibile sia come biglietto giornaliero (validità di 24 ore dalla convalida, costo 3€) che come abbonamento annuale (validità di un anno dalla data di emissione; costo 60€) ed è acquistabile presso tutte le biglietterie, le rivendite e i distributori automatici di biglietti. Il supplemento bicicletta giornaliero è acquistabile anche online su questo sito.
  
  

SUPPLEMENTO BICICLETTE

3,00€

Valido 24 ore dalla convalida sui treni entro i confini tariffari della Lombardia

60,00€

Abbonamento annuale valido sui treni entro i confini tariffari della Lombardia

 

 


In area Stibm:
Per quanto riguarda il trasporto di biciclette al seguito del viaggiatore in area STIBM, dovrà essere applicata la tariffa esistente di supplemento ferroviario bici (3,00€), valido 24 ore dalla prima convalida, disponible da sistema SBME.
Se la bicicletta viene trasportata su servizi ferroviari urbani, corrispondenti alla zona Mi1-Mi3a, viaggia gratuitamente.


 

biciclette2