Trasporto biciclette

biciclette2

 

IN TRENO CON LA BICI

Bicicletta e treno: una bella combinazione che offre vantaggi nel quotidiano e nel tempo libero.

In Lombardia si può viaggiare sui treni Suburbani "S", Regionali "R", RegioExpress "RE" e Regionali veloci "RV" portando con sé la propria bicicletta, laddove previsto.

 

E' possibile trasportare biciclette sul treno a determinate condizioni 
 
I treni con carrozze adibite al trasporto delle biciclette sono indicati nell' orario ferroviario con il simbolo della bicicletta;

Nei treni privi di spazi appositi è consentito trasportare fino ad un massimo di 5 biciclette per carrozza purché ciò non pregiudichi il regolare servizio ferroviario. Nei casi di particolare affollamento è facoltà del personale di bordo limitare l'accesso delle biciclette, anche di quelle aventi l'apposito contrassegno.

Non è consentito il trasporto di più di una bicicletta per viaggiatore;

Il carico/scarico della bicicletta è sempre a cura del viaggiatore;

All'interno delle stazioni, sulle banchine e nei sottopassi pedonali la bici va condotta a mano.
 
  

Consigli pratici per viaggiare con la propria bicicletta

Le modalità per viaggiare con la bici sui treni Trenord sono:

• caricandola direttamente sul treno, pagando apposito biglietto [vedi Supplemento biciclette in basso];

• trasportando la bici smontata in apposita sacca o debitamente imballata* [gratuitamente];

• portando con sé la propria bici pieghevole, anche senza sacca porta-bici [gratuitamente].

*Ricorda: le bici imballate, racchiuse nell'apposita sacca o le bici pieghevoli non devono superare le dimensioni di cm 80x110x40, devono occupare lo spazio di un comune bagaglio a mano e non devono costituire intralcio per gli altri.

 


  I gruppi superiori alle 10 persone con la bici al seguito devono preventivamente rivolgersi all' Ufficio gruppi.


 

SUPPLEMENTO BICICLETTE 

Il viaggiatore che lo consideri vantaggioso, può acquistare per il trasporto della propria bicicletta un biglietto ordinario di 2° classe per un percorso corrispondente a quello da lui effettuato [una sola tratta, di sola andata oppure di solo ritorno].

Per il trasporto della bicicletta sulle tratte urbane di Milano il viaggiatore dovrà acquistare un biglietto ordinario a tariffa urbana.

Il supplemento bicicletta è disponibile sia come biglietto giornaliero (validità di 24 ore dalla convalida, costo 3€) che come abbonamento annuale (validità dal 1° giorno del 1° mese di validità all'ultimo giorno del 12° mese; costo 60€) ed è acquistabile presso tutte le biglietterie, le rivendite e i distributori automatici di biglietti. Il supplemento bicicletta giornaliero è acquistabile anche online su questo sito.
  
  

SUPPLEMENTO BICICLETTE

3,00€

Valido 24 ore dalla convalida sui treni entro i confini tariffari della Lombardia

1,50€

Valido 24 ore dalla convalida sui treni entro i confini tariffari di Milano

60,00€

Abbonamento annuale valido sui treni entro i confini tariffari della Lombardia

 

Vedi anche:
Tariffario completo Trenord (in vigore dal 1° ottobre 2016)
Elenco delle stazioni di confine Tariffa Unica Regionale