LA SCAPIGLIATURA UNA GENERAZIONE CONTRO

header
LA SCAPIGLIATURA UNA GENERAZIONE CONTRO
Dal 19 settembre 2020 al 10 gennaio 2021, Palazzo delle Paure a Lecco prosegue la sua indagine sull'arte dell'Ottocento italiano, con una mostra che ripercorre la storia e le istanze della Scapigliatura, movimento culturale nato e sviluppato in Italia nella seconda metà del XIX secolo.

L'esposizione, curata da Simona Bartolena, prodotta e realizzata da ViDi - Visit Different, in collaborazione con il Comune di Lecco e il Sistema Museale Lecchese, presenta 80 opere, tra pitture e sculture provenienti da musei pubblici e collezioni private, dei suoi maggiori esponenti, quali Tranquillo Cremona, Daniele Ranzoni, Giuseppe Grandi e dei loro seguaci, per approfondire i molti aspetti di una nuova tendenza che nasce letteraria per esprimersi anche nelle altre discipline. !
Se sei un abbonato Trenord ingresso scontato per l'accesso alla mostra!

 

CON TRENORD CONVIENE!
Agli abbonati Trenord sono riservate le seguenti tariffe:
- a soli 6€ [invece che 8€] nei weekend
- a soli 5€ [invece che 8€] nei giorni feriali

Inoltre è possibile scaricare l'audioguida al costo di 1€ dal sito www.vidicultural.com.

 


Promozione valida fino al 10 gennaio 2021.

 


 

COME OTTENERE LO SCONTO

Il biglietto di ingresso a prezzo scontato è acquistabile presso la biglietteria della mostra, a Palazzo delle Paure, in piazza XX Settembre a Lecco, oppure presso il sito www.vivaticket.com.


Per ulteriori informazioni  contattare lo 0249537680.

 

ORARI

lunedì  - chiuso
martedì - chiuso
mercoledì dalle 14:00 alle 18:00   
giovedì dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00  
venerdì dalle 10:00 alle 13 e dalle 14:00 alle 18:00 
sabato dalle 10:00 alle 18:00
domenica dalle 10:00 alle 18:00