Strike by the Or.S.A. Sunday 21 March - Press release | Trenord

Tickets

ROUTES AND TIMETABLES

News

Benefits

Assistance

Gite in Treno - Train trips

Enter

Do you already have a Trenord account?

Strike by the Or.S.A. Sunday 21 March

Friday 19/03/2021

The press release is in Italian only.

 

Da Orsa ennesimo sciopero senza alcuna sensibilità per le difficoltà imposte dalla pandemia

Milano, 19 marzo 2021 – Senza alcuna sensibilità per le difficoltà imposte dall’emergenza pandemica, il sindacato Or.S.A ha proclamato un ulteriore sciopero per l’intera giornata di domenica 21 marzo.

A causa dell’agitazione, i treni regionali, suburbani e il servizio Malpensa Express potranno subire limitazioni e cancellazioni. Trattandosi di una giornata festiva, non sono previste fasce di garanzia. Per quanto riguarda i collegamenti aeroportuali, saranno previsti autobus sostitutivi senza fermate intermedie per le eventuali corse non effettuate tra Milano Cadorna (in partenza da via Paleocapa 1) e Malpensa Aeroporto T1 e tra Stabio e Malpensa Aeroporto T1. Informazioni sull’andamento della circolazione saranno comunicate su sito e App Trenord e nelle stazioni, tramite i monitor e gli annunci sonori.

Nel promuovere un’agitazione per l’intera giornata in questo periodo di emergenza sanitaria, ancora una volta il sindacato Or.S.A utilizza lo strumento dello sciopero in modo pretestuoso, senza mostrare alcuna sensibilità per la situazione straordinaria che la Regione e il Paese stanno vivendo.

Le disposizioni per il viaggio

Si ricorda che a bordo dei convogli è in vigore il limite di accesso fino al 50% della capienza totale definito dalle Autorità. Per questo, è richiesto ai viaggiatori di occupare tutti i posti a sedere, evitando di sostare in piedi nei corridoi o negli spazi di discesa e salita dalle carrozze.

Come previsto dall’ordinanza del 4 marzo 2021 di Regione Lombardia, per viaggiare sui mezzi di trasporto pubblico locale è necessario indossare mascherine chirurgiche o presidi analoghi su naso e bocca per l’intera corsa.

 

 

 

Comunicato stampa.pdf