immagineimmagine

Enter

Do you already have a Trenord account?

immagine
immagine
immagine

From Sunday October 25 the new Donizetti trains in service on the Valtellina Lines

ATTENTION: THE PRESS RELEASE IS IN ITALIAN ONLY

[Translate to ENG:]

Trenord cambia la flotta sulle linee Lecco-Sondrio e Colico-Chiavenna. Sabato 24 ottobre anteprima con sindaci e amministratori del territorio

Treni ad alta tecnologia e ottimo confort: ogni convoglio costa 6,9 milioni di euro

 

Milano, 24 ottobre 2020 – Da domani, domenica 25 ottobre, tre nuovi treni Donizetti di Trenord entreranno progressivamente in servizio sulle linee Lecco-Sondrio e Colico-Chiavenna – al ritmo di uno al giorno – migliorando significativamente l’offerta di trasporto per i passeggeri di Valtellina e Valchiavenna. In particolare, da martedì 27 tutte le corse sulla linea Colico-Chiavenna saranno effettuate da treni Donizetti.

Dalla prima settimana di novembre ne potranno entrare in servizio altri due, per un totale di 5 treni. I convogli sono compresi fra i 15 treni – 10 Donizetti a media capacità e 5 Caravaggio ad alta capacità – acquistati attraverso una cessione di contratto da parte di Trenitalia in favore del Gruppo FNM e Ferrovienord, per Regione Lombardia. 

L’arrivo sul territorio del nuovo convoglio a media capacità è stato salutato oggi da alcuni sindaci del territorio, che hanno partecipato a una corsa prova da Lecco a Colico.

Gli amministratori locali hanno potuto apprezzare le caratteristiche del treno che, in composizione di quattro carrozze, conterà 305 posti a sedere. I convogli offriranno ai passeggeri ambienti di viaggio confortevoli – grazie a sistemi di climatizzazione autoregolati e di illuminazione LED, prese elettriche e USB per la ricarica dei dispositivi mobili – e accessibili. Sono dotati di soluzioni audio/video per l’informazione a bordo e di telecamere per la videosorveglianza. Prodotti con materiali riciclabili con un indice di riutilizzo pari al 95%, i treni Donizetti riducono del 30% dei consumi di energia rispetto alla flotta attuale. Ogni treno costa 6,9 milioni di euro.

 

L’entrata in servizio dei nuovi treni Donizetti

Da domenica 25 saranno effettuate da Donizetti le seguenti corse:

  • 5276 (Lecco 14.15-Sondrio 16.10)
  • 5285 (Sondrio 16.47-Lecco 18.45)
  • 5294 (Lecco 19.15-Colico 20.23)


Lunedì 26 saranno effettuate dai treni Donizetti le seguenti corse:

  • 4945 (Chiavenna 7.03-Colico 7.35)
  • 4950 (Colico 8.10-Chiavenna 8.35)
  • 4951 (Chiavenna 8.43-Colico 9.15)
  • 4956 (Colico 10.04-Chiavenna 10.35)
  • 4955 (Chiavenna 10.43-Colico 11.15)
  • 4960 (Colico 12.04-Chiavenna 12.35)
  • 4959 (Chiavenna 12.43-Colico 13.15)
  • 4964 (Colico 14.04-Chiavenna 14.35)
  • 4963 (Chiavenna 14.43-Colico 15.15)
  • 4970 (Colico 16.04-Chiavenna 16.35)
  • 4969 (Chiavenna 16.43-Colico 17.15)
  • 4976 (Colico 18.04-Chiavenna 18.35)
  • 4975 (Chiavenna 18.47-Colico 19.19)
  • 4980 (Colico 20.04-Chiavenna 20.35)
  • 4981 (Chiavenna 20.43-Colico 21.15)
  • 5276 (Lecco 14.15-Sondrio 16.10)
  • 5285 (Sondrio 16.47-Lecco 18.45)
  • 5294 (Lecco 19.15-Colico 20.23)


Da martedì 27saranno effettuate dai nuovi convogli Donizetti tutte le corse della linea Colico-Chiavenna e le seguenti corse sulla linea Lecco-Sondrio:  

  • 5276 (Lecco 14.15-Sondrio 16.10)
  • 5285 (Sondrio 16.47-Lecco 18.45)
  • 5294 (Lecco 19.15-Colico 20.23)

 

 

I 176 NUOVI TRENI PER TRENORD

Complessivamente, sono 176 i nuovi treni acquistati per Trenord da FNM e Ferrovienord grazie al finanziamento di 1,6 miliardi sostenuto da Regione Lombardia.

I nuovi convogli che stanno entrando progressivamente in servizio sui binari lombardi – 105 Caravaggio di Hitachi, 41 Donizetti monopiano a media capacità realizzati da Alstom per percorrenze veloci, 30 Colleoni di Stadler con motori diesel-elettrici per linee non elettrificate – consentiranno progressivamente di cambiare volto alla flotta del servizio offerto ogni giorno ai viaggiatori. 

 

 

 Comunicato .Pdf