immagineimmagine

Enter

Do you already have a Trenord account?

immagine
immagine
immagine

From Monday October 19 the new Caravaggio train will be in service on the S8 Milan Porta Garibaldi - Carnate - Lecco line

Monday 19/10/2020

ATTENTION: THE PRESS RELEASE IS IN ITALIAN ONLY

È partita questa mattina alle ore 6.06 da Lecco in direzione Milano Porta Garibaldi la prima corsa del nuovo treno Caravaggio sulla linea S8 Milano Porta Garibaldi-Carnate-Lecco. Da oggi il convoglio ad alta capacità di Trenord effettua sulla linea 12 corse giornaliere anche il sabato e nei festivi.

 

Circolando in una composizione di cinque carrozze con 598 posti a sedere, Caravaggio offre ai passeggeri della linea S8 un ambiente di viaggio confortevole – grazie a sistemi di climatizzazione autoregolati e di illuminazione LED, prese elettriche e USB utili per la ricarica dei dispositivi mobili – e accessibile. Il convoglio è dotato di soluzioni audio e video per l’informazione a bordo e di 50 telecamere per la videosorveglianza.

 

Sono effettuate dal treno Caravaggio le seguenti corse:

  • 10825 (Lecco 6.06-Milano P. Garibaldi 7.08)
  • 10828 (Milano P. Garibaldi 7.22-Lecco 8.24)
  • 10835 (Lecco 8.36-Milano P. Garibaldi 9.38)
  • 10838 (Milano P. Garibaldi 9.52-Lecco 10.54)
  • 10845 (Lecco 11.06-Milano P. Garibaldi 12.08)
  • 10854 (Milano P. Garibaldi 13.52-Lecco 14.54)
  • 10861 (Lecco 15.06-Milano P. Garibaldi 16.08)
  • 10864 (Milano P. Garibaldi 16.22-Lecco 17.24)
  • 10871 (Lecco 17.36-Milano P. Garibaldi 18.38)
  • 10874 (Milano P. Garibaldi 18.52-Lecco 19.54)
  • 10881 (Lecco 20.06- Milano P. Garibaldi 21.08)
  • 10884 (Milano P. Garibaldi 21.22-Lecco 22.24)

 

I 176 nuovi treni per Trenord
Il nuovo Caravaggio è uno dei 176 convogli acquistati da FNM e Ferrovienord grazie al finanziamento di 1,6 miliardi garantito da Regione Lombardia.

 

I nuovi convogli che stanno entrando progressivamente in servizio sui binari lombardi – 105 Caravaggio, 41 Donizetti monopiano a media capacità realizzati da Alstom per percorrenze veloci, 30 Colleoni di Stadler con motori diesel-elettrici per linee non elettrificate – consentiranno progressivamente di cambiare volto alla flotta del servizio offerto ogni giorno ai viaggiatori.

 


Comunicato Stampa.pdf