immagineimmagine

Biglietti

Linee e orari

News

Assistenza

Vantaggi

Idee di viaggio

Accedi

Non hai un account?

immagine
immagine
immagine

FAQ

Con il voucher, trasformato in Credito Trenord, puoi acquistare qualsiasi tipo di biglietto, abbonamento o prodotto promozionale disponibile sul sito, ad esempio biglietti e abbonamenti solo treno, STIBM, Discovery... Il Credito Trenord è infatti come un qualsiasi altro metodo di pagamento.

 

 

Il Credito Trenord è spendibile esclusivamente sul sito www.trenord.it , fruibile anche da dispositivo mobile, per l’acquisto di tutti i prodotti disponibili e può essere utilizzato in modalità credito a scalare, anche per più operazioni, fino ad esaurimento dell'importo a disposizione.

È possibile associare più tessere “Io Viaggio” ad un unico profilo. È sufficiente, effettuato il login sul sito www.trenord.it , accedere alla propria area personale e da lì alla sezione “i tuoi titoli di viaggio”. Nel sottomenù “abbonamenti e tessere” si può procedere ad associare nuove tessere “Io Viaggio”. 

Il rimborso per “emergenza Covid19” su abbonamenti di durata annuale o Trimestrale è relativo alle mensilità di Marzo e Aprile 2020.

Il rimborso delle mensilità successive è da considerarsi un rimborso per “rinuncia da parte del viaggiatore” e in quanto tale, gestito secondo quanto previsto dalle Condizioni Generali di Trasporto Trenord (Art.102.5) che prevedono, per questo tipo di richiesta, la riconsegna del titolo di viaggio, sia esso cartaceo o su tessera elettronica.

Ad oggi non è possibile associare una tessera di altro vettore al proprio profilo Trenord e, di conseguenza, acquistare da sito www.trenord.it prodotti che necessitano di tessera elettronica.

Per sopperire a tale problematica, Trenord emetterà gratuitamente una tessera “Io Viaggio” per tutti i clienti che hanno ricevuto rimborso per “emergenza sanitaria” e che, al momento, sono impossibilitati ad usufruirne perché in possesso esclusivamente di una Tessera di ATM. A breve, in questa sezione, sarà disponibile la procedura operativa per richiedere gratuitamente “ONLINE” una nuova tessera IO VIAGGIO TRENORD e poter, quindi, acquistare abbonamenti utilizzando il Credito Voucher ricevuto. 

Le Condizioni di Trasporto prevedono, in caso di richiesta di rimborso effettuata per rinuncia al viaggio, la riconsegna del titolo di viaggio stesso, sia esso in formato cartaceo che su tessera elettronica. In questo caso la tessera viene custodita presso la Biglietteria Trenord o MyLink Point fino alla scadenza della validità dell’abbonamento su essa caricato e per cui si è chiesto rimborso per rinuncia al viaggio. Terminato tale periodo potrai ritirare la tessera e utilizzare il Voucher per acquistare abbonamenti.

Se hai necessità di acquistare un altro titolo potrai richiedere una tessera sostitutiva in attesa che ti venga riconsegnata la tua. 

Nel caso avessi fatto richiesta di rimborso, e quindi ricevuto il Voucher su un indirizzo e-mail diverso da quello con cui accedi al Sito Trenord potrai, autonomamente, una volta effettuato l’accesso, modificare la tua e-mail. Ti basterà cliccare su “Gestisci Account” e, nella sezione “Modifica Mail”, inserire l’indirizzo e-mail su cui hai ricevuto il Voucher. Entro le successive 24 ti verrà accreditato il Credito.   

Il rimborso per “emergenza Covid19” viene così calcolato:

·         per gli abbonamenti mensili validi a marzo 2020: voucher corrispondente al valore di 1 mensile per cui si presenta la richiesta di rimborso;

·         per abbonamenti validi N mesi: voucher pari a 1/N (se valido a marzo o aprile 2020) o 2/N (se valido a marzo e aprile 2020) del costo effettivamente sostenuto dal titolare dell'abbonamento per cui si presenta la richiesta di rimborso;

Il rimborso per “rinuncia da parte del viaggiatore”, quindi per le mensilità successive, come previsto dalle Condizioni Generali di Trasporto Trenord all’Articolo 102.5 viene così calcolato:

·         dal prezzo totale dell’abbonamento, viene sottratto l’importo di tanti abbonamenti mensili equivalenti, quanti sono i mesi utilizzati (incluso il mese in cui è stato riconsegnato il titolo di viaggio e i mesi integralmente rimborsati per emergenza Covid19).

A titolo esemplificativo...

Abbonamento annuale IVOL del valore di 1.039 € valido dal 1 gennaio al 31 dicembre, che sia stato riconsegnato entro fine aprile:

Per i mesi di lock-down marzo e aprile >>> 1039/12*2= 173,00 €

Per i mesi di rinuncia al viaggio da maggio a dicembre >>> 1039 – (108 X 4 mesi) = 607,00 €  

Le disposizioni nazionali e regionali per il comparto del trasporto locale, all’interno di un contesto globale di emergenza epidemiologica, in caso di mancata utilizzazione del servizio di trasporto, prevedono come modalità di erogazione dei rimborsi, quella del Voucher o quella del prolungamento di validità.

In tale contesto, Trenord ha optato per lo strumento dei voucher in quanto si tratta della soluzione più flessibile per rispondere alle esigenze di tutti i clienti, e soprattutto non penalizza coloro che, per le più diverse ragioni, sono stati costretti a cambiare le loro abitudini di viaggio (smart working, fine del ciclo scolastico…).

Per utilizzare il Credito Trenord, dovrai accedere alla tua area personale, utilizzando il medesimo indirizzo di posta elettronica su cui hai ricevuto la comunicazione di accredito (nel caso non l’avessi ancora fatto, dovrai registrarti utilizzando il medesimo indirizzo). Qui, entro 24 ore dal primo accesso, troverai accreditato il Credito Trenord corrispondente all'importo a te riconosciuto. 

L'importo riconosciuto al cliente sarà erogato sempre al termine dei tre mesi di utilizzo degli abbonamenti e saranno previsti quattro periodi di erogazione dei rimborsi.

I rimborsi saranno erogati a mezzo bonifico bancario sull'IBAN indicato dal cliente in fase di richiesta. 

 

Di seguito tabella esplicativa:

MENSILI STIBM DEL MESE DI

EROGAZIONE RIMBORSO

Ottobre, novembre, dicembre 2019

entro gennaio 2020

Gennaio, febbraio, marzo 2020

entro aprile  2020

Aprile, maggio, giugno 2020

entro luglio  2020

Luglio, agosto, settembre 2020

entro ottobre 2020

Ottobre, novembre, dicembre 2020

entro gennaio 2021

 

Tali finestre di erogazione dei rimborsi sono fisse ed immodificabili. L'erogazione del rimborso avverrà in occasione della prima finestra utile disponibile al termine della validità dell'ultimo dei tre mesi consecutivi.

 

Per i clienti che avranno acquistato abbonamenti annuali l'erogazione del rimborso avverrà al termine della validità dell'abbonamento annuale STIBM acquistato.

Il rimborso sarà equivalente alla differenza tra: - L'abbonamento monomodale di maggior importo acquistato nell'anno precedente all'avvio del nuovo sistema integrato STIBM - L'abbonamento STIBM a tariffa zonale acquistato.

Dall'1.10.2019 fino al 31.12.2021 (per abbonamenti con validità da ottobre 2019 a dicembre 2020).

Si. Una volta accettata la domanda e aperta la pratica di rimborso, ogni mese di abbonamento, va avanzata online nella sezione rimborsistibm.trenord.it entro il 10° giorno di validità del mese.

Attenzione: Non sarà consentito inserire richieste di rimborso oltre la scadenza indicate.

Eventuali scritti difensivi, relativi al rigetto delle domande di rimborso, dovranno essere inviate - entro e non oltre due mesi dal termine del periodo di durata dell'iniziativa (ossia, entro il termine massimo del 30.11.2020), a pena di inammissibilità.

Gli scritti difensivi possono essere inoltrati:

  • online, tramite form presente nell'area personale; 
  • con raccomandata AR presso la sede sociale di Trenord, in Milano Piazzale Cadorna 14, all'attenzione dell'Ufficio Rimborsi;
  • tramite PEC all'indirizzo trenord@legalmail.it all'attenzione dell'Ufficio Rimborsi.

Avranno diritto al rimborso esclusivamente i clienti Trenord che soddisfino tutti i seguenti requisiti, ossia che:

  • Abbiano i requisiti sopra citati per presentare la domanda di rimborso;
  • Abbiano presentato la domanda di rimborso secondo le modalità ed i termini di seguito previsti;
  • Nei mesi successivi all'attivazione di STIBM Milano-Monza Brianza (abbonamenti con validità da ottobre 2019 a dicembre 2020), acquistino almeno 3 abbonamenti STIBM per minimo tre mesi consecutivi su tessera IO VIAGGIO da canali di vendita Trenord (a qualunque tariffa STIBM Milano-Monza Brianza, ad eccezione degli abbonamenti urbani di Milano) e che utilizzino esclusivamente i treni per tutti e tre i mesi. L'elenco delle rivendite Trenord è consultabile qui.

Eventuali acquisti di abbonamenti superiori a tre devono essere acquistati in modalità continuativa. A titolo di esempio: in caso di acquisto di abbonamenti dei mesi di ottobre 2019, novembre 2019, dicembre 2019 e febbraio 2020, il cliente ha diritto al rimborso relativo ai mesi di ottobre 2019, novembre 2019 e dicembre 2019, ma non ha diritto al rimborso relativo al mese di febbraio 2020.


Gli abbonamenti annuali STIBM con almeno tre mesi di validità ricompresa nei mesi da ottobre 2019 a dicembre 2020 saranno ritenuti validi per il rimborso (ad esempio è valido un annuale con validità dall'1.12.2019; non è valido un annuale con inizio validità dall'1.11.2020).


I clienti in possesso dell'abbonamento STIBM dovranno aver viaggiato esclusivamente sui soli treni Trenord nel periodo di vigenza dei 12 abbonamenti STIBM Milano-Monza Brianza acquistati.

Eventuali clienti in possesso di abbonamenti annuali non dovranno utilizzare i servizi di ATM o di altri operatori del Trasporto Pubblico Locale del bacino per l'intero periodo di validità dell'annuale STIBM per avere diritto al rimborso.

I clienti con tessere elettroniche in scadenza dovranno verificare la validità residua e premunirsi di tessera con validità tale da poter acquistare minimo 3 abbonamenti STIBM consecutivi ai fini di poter permettere al sistema di effettuare le verifiche necessarie all'espletamento dell'istruttoria.

Eventuali abbonamenti acquistati su tessere provvisorie non nominative saranno comunque ritenuti validi, ai fini del rimborso, su esibizione delle apposite ricevute di ricarica.

a. ONLINE

Il cliente che ha acquistato abbonamenti ferroviari su Tessera Io Viaggio fino a settembre 2019 può accedere al sito Trenord per inserire la domanda di rimborso. Se il cliente non è ancora in possesso di credenziali per l'accesso all'area personale del sito Trenord, dovrà prima eseguire la registrazione sul sito Trenord.

Il cliente potrà quindi accedere alla sezione dedicata ai rimborsi rimborsistibm.trenord.it autenticandosi con le proprie credenziali: in tale sezione potrà caricare i documenti richiesti, fornire il proprio IBAN.

DOCUMENTI DA CARICARE

  • Copia [scansione o immagine] di un documento di identità fronte retro;
  • Copia [scansione o immagine] della tessera sanitaria fronte retro;
  • Autocertificazione del certificato di residenza; autocertificazione che attesti ala sede di lavoro del cliente; autodichiarazione del cliente sul non utilizzo dei servizi di ATM o di altri operatori del TPL del bacino. [MODELLO AUTOCERTIFICAZIONE DA COMPILARE E CARICARE]


La documentazione sopra descritta va presentata una sola volta, solo in occasione della presentazione della richiesta di rimborso. 

Eventuali incongruenze, incompletezze o mancanze anche di uno dei documenti presentati comporteranno la decadenza del diritto al rimborso.

b. PRESSO I MY LINK POINT 

Eventuali clienti impossibilitati a presentare la domanda di rimborso secondo la procedura online sopradescritta potranno recarsi presso i My Link Point di Milano Cadorna e Milano Garibaldi nei seguenti orari: dal 24 al 27 ottobre dalle 10 alle 12 e dalle 13 alle 16. 

Resta inteso che anche per questi clienti rimane prerequisito l'acquisto dell'abbonamento Stibm su tessera elettronica Io Viaggio come riportato nei "Requisiti per il rimborso"

  

c. VIA POSTA ELETTRONICA

I soli clienti in possesso di almeno 3 abbonamenti mensili ferroviari CARTACEI (acquistati con validità di tre mesi consecutivi e nominativi) potranno presentare la domanda di rimborso inviando la documentazione sopraindicata debitamente compilata in ogni sua parte e copia degli abbonamenti cartacei) alla casella di posta elettronica mitigazionestibm@trenord.it.

Sono esclusi dalla mitigazione:

  • Gli abbonamenti STIBM agevolati UNDER 26;
  • Gli abbonamenti STIBM agevolati OVER 65;
  • Gli abbonamenti STIBM agevolati con ISEE inferiore a 6.000€;
  • Ulteriori agevolazioni istituite con delibera del Comune di Milano;
  • Gli abbonamenti settimanali STIBM.

Potranno presentare la domanda di rimborso per mitigazione solamente i clienti Trenord che, nei dodici mesi antecedenti l'attivazione di STIBM Milano-Monza Brianza (da ottobre 2018 fino a settembre 2019), avranno acquistato almeno 3 abbonamenti mensili ferroviari consecutivi* (ossia, abbonamenti mensili con validità da ottobre 2018 a settembre 2019) sulla tessera elettronica IO VIAGGIO presso la rete di vendita Trenord o abbonamenti mensili nominali su supporto cartaceo. 
 

Gli abbonamenti annuali ferroviari (compresi gli abbonamenti mobility) saranno validi ai fini della domanda di rimborso purché almeno tre mesi di validità degli stessi rientrino nei dodici mesi precedenti all'avvio dello STIBM (ad esempio risponde ai requisiti un annuale con validità dall'1.12.2018; non è valido un annuale con inizio validità dall'1.08.2019).

 

* con origine e destinazione facente parti delle stazioni ferroviarie interessate dall'attivazione del nuovo sistema Tariffario integrato

Certo, l'autocertificazione sostituisce il certificato di residenza. Anche perché la residenza può essere comprovata anche mediante l'esibizione del documento di identità (ai sensi del Dpr n. 445/2000) qualora non sia disponibile il certificato di residenza o non venga prodotta l'autocertificazione.

No, può essere prodotto anche in carta semplice. 

Nel caso di liberi professionisti o di tutti coloro che hanno acquistato abbonamenti per altri scopi di viaggio che non siano quelli lavorativi occorre inoltrare un'autocertificazione in cui si dichiari la sede di lavoro ovvero si autocertifichi che gli abbonamenti sono stati acquistati per motivi non lavorativi.

In attesa del treno scegli le aree più libere della banchina e mantieni sempre almeno un metro di distanza dalle altre persone. Disponiti lungo tutta la banchina, per evitare assembramenti alle porte del treno e ridurre al massimo gli spostamenti una volta salito a bordo. Attendi dietro la linea gialla la discesa di tutti i passeggeri. Disponiti in fila nei pressi della porta che scegli per salire e attendi il tuo turno di ingresso. Favorisci l'afflusso ordinato. Evita gli assembramenti.

Il canali più rapidi ed efficaci sono il sito trenord.it o tramite l'App Trenord. Ti permettono di evitare code alle biglietterie e di verificare in tempo reale la disponibilità del tuo treno.
Inoltre, con la modalità tap&go della App è sempre possibile vidimare digitalmente il tuo biglietto - e quindi viaggiare serenamente e in regola. 

NO. Non usare il trasporto pubblico se hai sintomi di infezioni respiratorie acute (febbre, tosse, raffreddore).

 

Se non stai bene e sospetti di avere sintomi influenzali, in particolare riconducibili al COVID 19, contatta il tuo medico curante e attieniti a quanto ti viene indicato. Non utilizzare il treno per recarti a controlli o visite mediche riconducibili a sintomatiche COVID 19. Ti ricordiamo anche che nelle stazioni è prevista la rilevazione della temperatura tramite thermoscan.

Organizza il tuo spostamento in treno e fallo solo se sei in buona salute. Prima di partire, verifica le informazioni sul tuo viaggio, acquista i biglietti online e monitora lo stato del tuo treno su sito e app Trenord. Indossa sempre e correttamente la mascherina durante tutto il viaggio - a protezione di naso e bocca. La violazione di tale obbligo può comportare la richiesta di intervento delle forze dell'ordine e la sosta forzata del treno.

 

Nel corso del viaggio, igienizza frequentemente le mani ed evita di toccarti il viso. Limita al massimo, se non strettamente necessari, gli spostamenti e i movimenti nell'ambito del treno.

Dopo le disposizioni governative e regionali di lunedì 7 settembre, stiamo ri- allestendo i treni con le nuove disposizioni. Larga parte della flotta è pronta. Stiamo facendo del nostro meglio. Rispettare le regole però si può, anche senza segnaletica: mantieni le distanze, occupa tutti i sedili, non sostare nei corridoi, indossa sempre correttamente la mascherina e igienizza spesso le mani. Aiutaci, se puoi, a farle rispettare anche ai tuoi compagni di viaggio.

Tutte le nuove funzioni che stiamo implementando per migliorare l'informazione ai clienti sul viaggio richiedono che sia scaricata l'ultima versione dell'App.

Il miglioramento dell'analisi dei flussi in stazione, così come l'indicazione dello stato di riempimento dei treni sono novità dell'ultima versione 3.2.3.

Con l'App aggiornata potrai in pochi click verificare lo stato di riempimento dei treni, l'affollamento delle stazioni e acquistare on-line i titoli di viaggio - saltando code ed evitando assembramenti nelle ore e nei giorni di punta.  

Le attività di sanificazione già attivate in "Fase 2" saranno mantenute, con le stesse metodologie e tempistiche. Tali attività sono di seguito schematizzate:

 

TIPOLOGIASITIPARTI TRATTATEFREQUENZA
AMANUALE PRRSTAZIONI / DEPOSITI / PARCHIPARTI DI MAGGIOR CONTATTO + CABINE DI GUIDA, IN CONCOMITANZA CON ATTIVITA' DI PULIZIAGIORNALIERA, ANCHE PIU' VOLTE AL GIORNO
BATOMIZZATORI ELETTROSTATICISTAZIONI / DEPOSITI / PARCHIPARTE INTERNA INTERO CONVOGLIOGIORNALIERA
CMANUALE PRM PRDDEPOSITI / PARCHIPARTE INTERNA INTERO CONVOGLIO, IN CONCOMITANZA CON ATTIVITA' DI PULIZIASETTIMANALE
DDISINFETTANTE GERMICIDA ONE - SHOTDEPOSITI / PARCHIPARTE INTERNA INTERO CONVOGLIO + CONDOTTE CLIMATRIMESTRALE
ESTRAORDINARIA PER CASI CONFERMATI O PRESUNTI COVID-19DEPOSITIPARTE INTERNA INTERO CONVOGLIO + CONDOTTE CLIMASU RICHIESTA

 

Il processo di sanificazione è stato certificato dal Dipartimento di Ingegneria Chimica del Politecnico di Milano.

Non è possibile. Puoi utilizzare solo i treni in partenza entro 3, 6, 24 ore successive a quella indicata, in base alla durata della validità del biglietto acquistato.

Puoi effettuare un solo viaggio, in una delle direzioni indicate sul biglietto

Per effettuare l’acquisto online del tuo biglietto di corsa semplice segui questa procedura:

1. Scegli la soluzione di viaggio più adatta alle tue esigenze;

2. Se lo desideri, hai la possibilità di aggiungere al tuo biglietto dei servizi aggiuntivi e supplementi (es. trasporto biciclette);

3. A questo punto, se non l’hai già fatto, ti verrà richiesto di effettuare l’accesso al sito o di registrarti, fornendo poche e semplici informazioni; in alternativa, puoi sempre concludere il tuo acquisto in modalità guest, senza obbligo di registrazione;

4. Infine, puoi procedere al pagamento, acquistando il tuo abbonamento con Carta di credito (circuiti Visa, Mastercard e Maestro), PayPal, Satispay o utilizzando una carta prepagata Trenord;

5. In caso di controllo a bordo del treno, ti basta fornire il codice PNR del tuo biglietto digitale o la mail di conferma di acquisto effettuato.

Per effettuare l’acquisto online del tuo biglietto segui questa procedura:

1. Scegli il biglietto più adatto alle tue esigenze;

2. Se lo desideri, hai la possibilità di aggiungere al tuo biglietto dei servizi aggiunti e supplementi (es. trasporto biciclette);

3. A questo punto, se non l’hai già fatto, ti verrà richiesto di effettuare l’accesso al sito o di registrarti, fornendo poche e semplici informazioni;

4. Infine, puoi procedere al pagamento, acquistando il tuo abbonamento con Carta di credito (circuiti Visa, Mastercard e Maestro), PayPal, Satispay o utilizzando una carta prepagata Trenord

Qualsiasi biglietto, carnet o abbonamento TRENORD che abbia come destinazione Milano (compresi i titoli a tariffa dedicata Malpensa Express) è utilizzabile all'interno dell'intera rete ferroviaria urbana di Milano e su tutte le linee del Passante Ferroviario.

Sui servizi Trenord sono validi i biglietti di corsa semplice emessi da Trenitalia a tariffa sovraregionale (AS39), per i viaggi su percorsi che attraversano più regioni. I biglietti a tariffa sovraregionale hanno validità di 4 ore dalla convalida.

I biglietti di corsa semplice Trenord non hanno alcuna scadenza prima della convalida.

Se non sei riuscito ad attivare il tuo abbonamento nei tempi previsti (entro 3 giorni dall'acquisto per il settimanale; entro 5 per mensile e annuale) puoi recarti in una qualsiasi Biglietteria Trenord o presso i punti assistenza My Link Point di Milano Cadorna e Milano Porta Garibaldi, con la tessera e la ricevuta di pagamento del titolo di viaggio. Qui il nostro personale provvederà ad attivare l'abbonamento sulla tua tessera.

Vuoi acquistare un abbonamento?

  1. Scegli l’abbonamento più adatto alle tue esigenze inserendo origine e destinazione del tuo viaggio;
  2. A questo punto, se non l’hai già fatto, ti verrà richiesto di effettuare l’accesso al sito o di registrarti, fornendo poche e semplici informazioni;
  3. Nel passaggio successivo, se sei già in possesso di una tessera o hai una o più tessere associate al tuo account, scegli su quale tessera caricare il nuovo abbonamento;
  4. Procedi al pagamento. Puoi acquistare i tuoi abbonamenti con Carta di credito [circuiti Visa, Mastercard e Maestro], PayPal o Satispay o, se caricato tramite l'acquisto di una gift card, con il Credito Trenord;
  5. Non ti rimane che attivare il tuo nuovo abbonamento su un tornello o su una convalidatrice presso la stazione prescelta durante la procedura d'acquisto.

 

Vuoi rinnovare il tuo abbonamento?

  1. Inserisci le tue credenziali, oppure registrati [una volta registrato procedi con il login];
  2. Dalla tua area personale scegli la tessera elettronica su cui vuoi rinnovare l'abbonamento [è possibile anche rinnovare l'abbonamento su tessere intestate ad altre persone];
  3. Conferma il rinnovo dell'ultimo abbonamento caricato su quella tessera;
  4. Procedi al pagamento. Puoi acquistare i tuoi abbonamenti con Carta di credito [circuiti Visa, Mastercard e Maestro], PayPal o Satispay o, se caricato tramite l'acquisto di una gift card, con il Credito Trenord;
  5. Attiva l'abbonamento su un tornello o su una convalidatrice presso la stazione prescelta durante la procedura d'acquisto. L'attivazione va fatta entro 3 giorni a partire da quello successivo all'acquisto per gli abbonamenti settimanali, o entro 5 giorni per i mensili e gli annuali, ma obbligatoriamente durante il primo giorno di utilizzo dell'abbonamento.

Il Bonus è una forma di rimborso che viene riconosciuto agli abbonati al Servizio Ferroviario Regionale nel caso in cui Trenord non rispetti lo standard minimo di affidabilità previsto dal Contratto di Servizio. Tale standard è definito da un "valore soglia", al superamento del quale la società ha l'obbligo di rimborso.

Per ciascuna direttrice vengono sommati mensilmente i minuti di ritardo superiori ai 5 minuti accumulati dalle singole corse ai minuti delle corse totalmente soppresse. Il dato così ottenuto viene rapportato alla durata complessiva di tutte le corse di quella direttrice, secondo quanto previsto dal Contratto di Servizio; se il valore che ne risulta supera lo standard minimo di affidabilità, agli abbonati Trenord della direttrice interessata viene riconosciuto il Bonus.

Per maggiori informazioni, visita la sezione dedicata

Puoi acquistare o rinnovare un abbonamento elettronico anche nelle biglietterie Trenord, nelle rivendite autorizzate e presso i distributori automatici. 

Da App Trenord, tramite Bancomat o Home Banking Intesa Sanpaolo hai solo la possibilità di rinnovare il tuo abbonamento digitale.

Il tuo abbonamento settimanale, mensile o annuale solo treno Trenord va caricato sulla tessera Io Viaggio di nuova generazione (con scadenza successiva al 24 agosto 2019).

Qualsiasi biglietto, carnet o abbonamento Trenord che abbia come destinazione Milano (compresi i titoli a tariffa dedicata Malpensa Express) è utilizzabile all'interno dell'intera rete ferroviaria urbana di Milano e su tutte le linee del Passante Ferroviario.

Se non sei riuscito ad attivare il tuo abbonamento nei tempi previsti (entro 3 giorni dall'acquisto per il settimanale; entro 5 per mensile e annuale) puoi recarti in una qualsiasi Biglietteria Trenord o presso i punti assistenza My Link Point di Milano Cadorna e Milano Porta Garibaldi, con la tessera e la ricevuta di pagamento del titolo di viaggio. Qui il nostro personale provvederà ad attivare l'abbonamento sulla tua tessera.

Gli abbonamenti STIBM possono essere acquistati con agevolazioni per under26. Inoltre, per famiglie con più figli minorenni, è possibile acquistare abbonamenti scontati, dal secondo in poi. Consulta la pagina dedicata, qui, per tutti i dettagli

Gli abbonamenti Trenocittà possono essere sia di prima che di seconda classe, gli altri sono tutti solo di seconda classe, ma è possibile integrarli con il Supplemento Prima Classe  o la Carta Plus

Sì, è possibile, purché il passaggio in un'altra provincia sia appunto un transito (senza poter scendere o salire) del percorso ferrovia tra una stazione di origine e una stazione di destinazione, entrambe all'interno della stessa provincia.

Il biglietto plurigiornaliero IVOL può essere utilizzato per viaggiare su tutti i mezzi delle società di Trasporto Pubblico Locale della Lombardia, all'interno della regione, comprese le estensioni tariffarie.

Sì, i biglietti IVOL sono di prima classe, pertanto, puoi utilizzarli anche sul servizio Malpensa Express ma esclusivamente per percorsi intermedi (es.: Milano-Saronno).
Sono esclusi i viaggi con origine/destinazione Malpensa Aeroporto.

i biglietti plurigiornalieri non hanno scadenza, prima della convalida.

Il prezzo riportato in fase di ricerca e di acquisto è il prezzo nominale, non ancora decurtato dell'eventuale Bonus.

Procedendo nell'acquisto, appena ci si collega al sistema di pagamento, si può verificare che l'importo indicato - quello che effettivamente si sta pagando -, è quello decurtato del 30%. 

Il bonus viene riconosciuto il terzo mese dopo quello in cui viene superato l’indice di affidabilità: ad esempio, se nel mese di gennaio la tua direttrice ha subito ritardi consistenti e ha superato l’indice di affidabilità, potrai usufruire del bonus nel mese di aprile.

Se hai un abbonamento annuale origine/destinazione, sì, ma per richiedere il rimborso del bonus dovrai rivolgerti referente presso la tua azienda, entro 3 mesi dal termine della validità dell'abbonamento.

La direttrice assegnata alla tua tratta sarà quella su cui compi il percorso più lungo.

Nel caso tratte comuni  più direttrici, è stata compilata una tabella riepilogativa, basata su quanto indicato nel Contratto di Servizio con Regione Lombardia, per capire come siano state assegnate.
Puoi trovare la tabella nell'allegato 6 delle Condizioni di Trasporto,  qui

Poiché il bonus regionale viene applicato automaticamente solo agli acquisti tramite i canali di vendita Trenord, dovrai procedere effettuando una richiesta di rimborso, al termine della validità del tuo abbonamento

Gli abbonamenti che godono del bonus sono tutti quelli a Tariffa Unica Regionale, pertanto, non possono goderne tutti quegli abbonamenti a tariffazione speciale:

-Io viaggio ovunque in Provincia

-Io viaggio ovunque in Lombardia

-STIBM

SI, perché il titolo STIBM è valido per raggiungere due località ubicate nella stessa provincia, anche se il servizio/mezzo di trasporto attraversa altri ambiti provinciali.

A partire dal 22 settembre, per te che viaggi tra due comuni interni al nuovo sistema tariffario, sono in vendita solo titoli di viaggio integrati con tutti i mezzi.

Certamente. Nel caso in cui si dovessero riscontrare problemi tecnici di integrazione e i titoli caricati sulla tessera non dovessero aprire i tornelli, occorre recarsi presso una biglietteria Trenord o MyLink Point per far verificare lo stato di aggiornamento o funzionalità della tessera.

L'area di validità comprende i comuni di:

 

  • Area metropolitana di Milano
  • Provincia di Monza e Brianza
  • Fuori dalla provincia di Milano, ma compresi in SITAM (Sistema Integrato Tariffario Area Milanese): Casorate Primo [PV]; Casalmaiocco [LO], Comazzo [LO], Merlino [LO], Mulazzano [LO], Sordio [LO], Tavazzano con Villavesco [LO], Zelo Buon persico [LO].

 

 

Una volta ricevute le email di conferma dell'acquisto, troverai il carnet all’interno della tua Area personale (e nell’App Trenord) sotto la voce “I TUOI TITOLI DI VIAGGIO”.

Vai alla sezione I TUOI TITOLI DI VIAGGIO all'interno della tua area personale. Hai 2 modalità di utilizzo dei singoli biglietti: 

•   puoi inserire giorno e ora del tuo viaggio utilizzando l'apposito calendario;

•   se vuoi utilizzarlo in mobilità, prima di salire sul treno, attiva il biglietto con la funzione “Tap&Go” per generare il biglietto con codice PNR e QRcode nel momento stesso in cui lo vuoi utilizzare.

In entrambi i casi, dopo una tua ulteriore conferma, ti arriverà una mail con allegato un PDF con il PNR [codice] e QrCode del singolo biglietto acquistato da mostrare in caso di controlleria.

Il Carnet non ha scadenza.

I biglietti, una volta generati dall'area di gestione Carnet, hanno validità a partire dalla data/ora inserita:

•  entro 3 ore se la tratta non supera i 50 km

•  6 ore tra i 51 e i 200 km

•  24 ore sopra i 200 km

Chiedi assistenza al Contact Center Trenord 02-72.49.49.49 (attivo tutti i giorni dalle 5.00 del mattino all'una di notte).

Nel caso di singoli biglietti acquistati, se la transazione è andata a buon fine, nella sezione “I miei carnet” dovresti comunque trovare tutti i biglietti acquistati.

•  Ogni carnet è unico e non è frazionabile. I singoli biglietti del carnet sono validi per un viaggiatore e non è consentito l'utilizzo contemporaneo di più biglietti di un carnet da parte di più passeggeri.

•  Qualsiasi biglietto TRENORD che abbia come destinazione Milano (compresi i titoli a tariffa dedicata Malpensa Express) è utilizzabile all'interno dell'intera rete ferroviaria urbana di Milano e su tutte le linee del Passante Ferroviario.

Se sono passati oltre 30 giorni dalla data in cui hai richiesto la tessera, puoi scriverci, utilizzando il form dedicato alle richieste di informazioni, indicando i seguenti dati:

 PROBLEMATICA

 NOME E COGNOME

 DATA DI NASCITA

 CODICE FISCALE

 TIPO TESSERA RICHIESTA

 DATA DELLA RICHIESTA

 BIGLIETTERIA PER RITIRO

 INDIRIZZO DI SPEDIZIONE

 RECAPITO TELEFONICO

 

 

 

In caso di smarrimento/furto o di malfunzionamento della tessera, puoi:

- recarti in un My Link Point, dove produrranno una nuova tessera e provvederanno a caricarvi l'abbonamento elettronico in corso di validità di cui eri già in possesso. Avrà validità di altri 4 anni; il costo dell'operazione è di 10€.

- recarti in una biglietteria Trenord, dove effettuare la richiesta della nuova tessera, che verrà spedita al tuo indirizzo, sempre al costo di 10€

Puoi recarti ad un My Link Point, oppure scrivere alla nostra assistenza, utilizzando il modulo online presente qui,  indicando numero completo della tessera, dati errati e dati corretti

Basta effettuare una richiesta di tessera IO VIAGGIO, il sistema riconoscerà, dalla data di nascita, se sia necessario crearne una con profilo per abbonamenti agevolati.

Puoi acquistare l’abbonamento di tuo interesse da caricare sulla tua tessera con le seguenti modalità:

Online su Trenord e-Store;

Biglietterie Trenord;

Rivendite convenzionate;

Distributori automatici;

App Trenord con la pratica funzione “Rinnovo 1 Click” (solo rinnovo).

Sportelli Bancomat Intesa Sanpaolo, Unicredit, UBI Banca e Banca Popolare di Milano (solo rinnovo);

Home Banking Intesa Sanpaolo (solo rinnovo)

Ricordati che l'abbonamento non acquistato in biglietteria o presso le rivendite deve essere attivato al primo viaggio, avvicinando la tessera presso il varco o la convalidatrice abilitata della stazione che hai scelto. L'attivazione va fatta entro 5 giorni (3 per settimanali) dall'acquisto, ma obbligatoriamente durante il primo giorno di utilizzo.

A bordo treno possono essere acquistati esclusivamente i seguenti titoli di viaggio validi per il trasporto ferroviario sul territorio regionale:

  • biglietto ordinario;
  • biglietto ordinario scontato del 50% (tariffa ragazzi);
  • biglietto ordinario scontato del 20% (tariffa anziani);
  • biglietto servizio aeroportuale Malpensa Express di corsa semplice e di andata e ritorno;
  • supplemento per trasporto animali;
  • supplemento per trasporto biciclette.

Acquisto senza costi aggiuntivi

È ammesso l’acquisto del biglietto a bordo treno senza alcuna maggiorazione, nel caso in cui la stazione sia:

  • priva di qualsiasi canale di vendita;
  • con biglietteria chiusa, con rivendite convenzionate ad una distanza superiore ai 200 metri dalla stazione, ed emettitrici automatiche in modalità self-service non funzionanti.

 

Acquisto con maggiorazione

L'acquisto a bordo treno prevede una maggiorazione suppletiva (pari a 3 volte il prezzo del biglietto ordinario di classe e fascia minima in vigore) nei casi in cui un passeggero salga da stazione:

  • dotata di biglietteria o rivendite di biglietti convenzionate aperte ad una distanza entro i 200 metri dalla stazione;
  • dotata di emettitrici automatiche in modalità self-service funzionanti.

In questi casi il passeggero è obbligato a recarsi prontamente dal personale addetto al controllo per la regolarizzazione, diversamente, verrà sanzionato.

Esclusivamente per raggiungere le stazioni di Stabio e Ranzo S.Abbondio, da località italiane, è possibile acquistare biglietti non integrati, che non comprendono l'utilizzo degli altri vettori della Comunità Tariffale Arcobaleno.

La durata di validità del biglietto di solo Andata per l’intero percorso è di 4 ore: 

  • In Italia a partire dalla convalida obbligatoria del biglietto; 
  • In Svizzera dalla data e l’orario indicato sul biglietto stesso.

Per effettuare l’acquisto online del tuo biglietto transfrontaliero segui questa procedura:

1. Scegli la soluzione di viaggio più adatta alle tue esigenze;

2. Se lo desideri, hai la possibilità di aggiungere al tuo biglietto dei servizi aggiuntivi e supplementi (es. trasporto biciclette);

3. A questo punto, se non l’hai già fatto, ti verrà richiesto di effettuare l’accesso al sito o di registrarti, fornendo poche e semplici informazioni; in alternativa, puoi sempre concludere il tuo acquisto in modalità guest, senza obbligo di registrazione;

4. Infine, puoi procedere al pagamento, acquistando il tuo abbonamento con Carta di credito (circuiti Visa, Mastercard e Maestro), PayPal, Satispay o utilizzando una carta prepagata Trenord;

5. In caso di controllo a bordo del treno, ti basta fornire il codice PNR del tuo biglietto digitale o la mail di conferma di acquisto effettuato.

Puoi acquistare un biglietto transfrontaliero a corsa semplice anche nelle biglietterie Trenord e Trenitalia, nelle rivendite autorizzate, presso i distributori automatici o a bordo treno.

I titoli di viaggi possono essere acquistati anche presso i punti vendita di CTA.

E' una Comunità Tariffale del territorio del Canton Ticino, divisa in zone, entro cui è possibile spostarsi su tutti i mezzi pubblici locali.

Chi effettua un viaggio transfrontaliero con Trenord può usufruire di diverse agevolazioni:

 

Bambini:

  • Sulle tratte lombarde i bambini sotto i 4 anni non compiuti viaggiano gratis se accompagnati da un adulto (over 14);
  • Sulle tratte svizzere i bambini sotto i 6 anni non compiuti viaggiano gratis se accompagnati da un adulto (over 12 fino a 4 bambini; over 16 fino a 8 bambini);

 

Bambini e ragazzi (4 - 16 anni):

  • Sulle tratte lombarde i bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni non compiuti viaggiano a tariffa ridotta;
  • Sulle tratte svizzere i bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni non compiuti viaggiano con tariffa ridotta;

 

Viaggiatori con disabilità:

Valgono le regole generali delle rispettive imprese di trasporto, all'interno dei rispettivi confini di competenza.

I viaggiatori per informazioni ed annuncio del viaggio dovranno rivolgersi presso i rispettivi servizi di assistenza sotto indicati almeno 48 ore prima del viaggio.

  • Per le tratte lombarde rivolgersi a Trenord chiamando il Numero Verde dedicato 800.210.955 (solo dall'Italia) oppure il Contact Center +39 02.72494949 oppure scrivendo a disabili@trenord.it;
  • Per le tratte svizzere rivolgersi a FFS chiamando il numero gratuito 0800.007.102 (solo dalla Svizzera) oppure il numero +41 (0)51.225.78.44

Sì, a varie condizioni.
I cani devono essere tenuti al guinzaglio e pagano la tariffa RIDOTTA. I cani guida viaggiano gratuitamente e senza limitazioni.
E' invece gratuito il viaggio del proprio animale domestico trasportato nelle apposite borse, gabbie, contenitori.

Per i dettagli, puoi consultare la sezione dedicata, nella pagina delle Condizioni di Trasporto, qui

Se fai parte di un gruppo di almeno 3 ciclisti, durante il weekend puoi prenotare i posti per le biciclette. Per maggiori informazioni, puoi consultare il nostro comunicato, qui

Puoi portare la tua bicicletta in treno gratuitamente esclusivamente a queste condizioni:

-se imballata o pieghevole, a patto che non superi le dimensioni 80x110x40

-se viaggi sulla linea S5, durante i weekend

-se viaggi in tratta urbana

Il trasporto biciclette è consentito, al momento, su circa 700 treni, puoi verificare quali qui

I gruppi di under 14 viaggiano gratis. Nel caso di gruppi scolastici, 1 insegnante gratis FINO a 10 alunni

Gli insegnanti accompagnatori di scolaresche over 14 anni, all'interno dell'area urbana di Milano fruiranno delle seguenti gratuità: 1 fino a 10 partecipanti, 2 fino a 20… ecc. 

Compila l'apposito modulo di richiesta Viaggio in Gruppo* almeno 5 GIORNI LAVORATIVI PRIMA del viaggio e salvalo sul tuo computer. Se vuoi aderire ad una delle nostre promozioni, specificalo nelle note.

 

Se viaggi all'interno delle province di Milano e Monza Brianza [area STIBM] e il gruppo è una scolaresca composta da under 14, è necessario compilare anche il modulo "Viaggi in Gruppo under 14 - elenco nominativo".

 

 

Invia il modulo compilato [e l'eventuale modulo "Viaggi in Gruppo under 14"] a comitive@trenord.it [ricordandoti di specificare già nell'oggetto della mail la data del viaggio] oppure via fax al numero 02/85114620. 

 

L'ufficio gruppi di Trenord ti ricontatterà per la conferma della tua richiesta o del tuo preventivo

 

Se hai scelto come modalità di acquisto il bonifico bancario, effettua il pagamento; in alternativa puoi pagare in contanti al momento del ritiro dei biglietti.

 

Ricevi via posta elettronica i tuoi biglietti. Durante il viaggio ti basterà esibirli attraverso lo smartphone, senza dover stampare nulla! In alternativa, puoi ritirarli presso la biglietteria Trenord da te scelta.

 

 

*Per compilarlo con l'iPad è necessario scaricare e installare dall'App Store il lettore gratuito di file .PDF Adobe Reader.

Per tutti i gruppi è obbligatorio effettuare la richiesta di prenotazione almeno 5 giorni lavorativi (feriali) prima del giorno di effettuazione del viaggio compilando l'apposito modulo di richiesta e inviandolo a comitive@trenord.it.

Nell’area STIBM non è necessario richiedere la prenotazione per viaggi di gruppi composti da under 14.

L'Ufficio Gruppi offre ai Clienti un servizio dedicato per la completa organizzazione del viaggio, procede con la segnalazione della presenza del gruppo al personale viaggiante e agli organi competenti e concede le gratuità previste per gli adulti accompagnatori (insegnanti dei gruppi scolastici ed eventuali offerte speciali del momento).

I biglietti e le eventuali gratuità per gli adulti accompagnatori emessi hanno validità esclusivamente per il giorno, il treno e la tratta concordati con l'Ufficio Gruppi di Trenord e indicati sugli stessi titoli di viaggio.

Nel caso in cui la data del viaggio dovesse coincidere con uno sciopero che andrà ad interessare il servizio concordato, sarà cura dell'Ufficio Gruppi contattarti per la riprogrammazione del viaggio.

Il Malpensa Express è un servizio ferroviario speciale, per utilizzarlo è necessario acquistare un titolo di viaggio specifico, prima di salire a bordo. 
In aeroporto, sia al Terminal 1 che al Terminal 2, sono presenti le biglietterie presenziate dal personale o automatiche. Inoltre puoi acquistare il tuo biglietto sul sito o tramite la nostra app.

Sì, con il titolo di viaggio con destinazione Malpensa Aeroporto, puoi raggiungere sia il Terminal 1 che il Terminal 2.

Gli abbonamenti IO VIAGGIO OVUNQUE IN PROVINCIA e OVUNQUE IN LOMBARDIA sono esclusivamente di seconda classe. Per questo motivo, puoi utilizzare il treno Malpensa Express in partenza o arrivo a Milano Centrale, solo fino a Ferno-Lonate Pozzolo.

Se vuoi utilizzare il treno in partenza da Milano Cadorna o se vuoi partire/arrivare all'aeroporto di Malpensa, dovrai acquistare un Supplemento Prima Classe.

L'utilizzo dei treni Malpensa Express nelle tratte urbane milanesi (Milano Cadorna -Milano Bovisa e viceversa; Milano C.le/P. Garibaldi - Milano Bovisa e viceversa) è consentito ai possessori di titoli di viaggio Trenord e ATM validi sulla tratta urbana.

 

Sì è possibile caricare la bicicletta sul servizio Malpensa Express con le seguenti modalità:

  • Se l’origine o la destinazione del tuo viaggio è l’aeroporto di Malpensa e sei in possesso di carta d’imbarco, puoi trasportare la bicicletta gratuitamente, come bagaglio;
  • Se l’origine del tuo viaggio è una destinazione intermedia o l’Aeroporto di Malpensa, ma senza essere in possesso di carta d’imbarco, puoi trasportarla pagando il supplemento bicicletta, con previsto dalle CGT Trenord.

 

 

Sì, attenendosi alle modalità previste dalle CGT Trenord, è possibile trasportare il proprio animale domestico sul servizio Malpensa Express con le seguenti modalità:

  • Se l’origine o la destinazione del tuo viaggio è l’aeroporto di Malpensa e sei in possesso di carta d’imbarco, puoi trasportare il cane gratuitamente, come bagaglio;
  • Se l’origine del tuo viaggio è una destinazione intermedia o l’Aeroporto di Malpensa, ma senza essere in possesso di carta d’imbarco, puoi trasportarlo pagando il supplemento animale.

Sì, solo in caso di sciopero e nei casi in cui la causa della richiesta di rimborso sia attribuibile a Trenord (Regolamento Europeo), e non per fatto proprio del passeggero.

Se un oggetto viene ritrovato in treno o in stazione e viene riportato ad un My Link Point, i nostri operatori lo registrano nel database e lo tengono in custodia per 5 giorni

L'Ufficio Oggetti Smarriti si occupa di catalogare e conservare gli oggetti rinvenuti a bordo dei treni o nelle stazioni e ad esso consegnati, per 5 giorni. Normalmente non effettua ricerche.

Se hai trovato un oggetto, consegnalo ad un My Link Point, in biglietteria o alla Polizia Ferroviaria, cercando di indicare dove e quando l'hai rinvenuto. Gli operatori, se possibile, contatteranno il proprietario, oppure conserveranno l'oggetto in deposito, per 5 giorni, dopo i quali lo consegneranno all'Ufficio Oggetti Smarriti del Comune di Milano

Se hai inoltrato il reclamo tramite la form sul sito, ti è stata inviata una email automatica con il numero assegnato alla tua pratica, al momento dell'inserimento, a cui fare sempre riferimento. Controlla quindi nella cartella spam della tua posta elettronica se è presente la risposta.
Nel caso in cui ci avessi contattati con le altre modalità previste, o se anche nella posta indesiderata non vi fosse la nostra comunicazione, puoi chiederci maggiori informazioni tramite il canale di assistenza, qui
Ricorda che, se non hai acconsentito al trattamento dei tuoi dati personali, l'Ufficio Reclami non ha potuto lavorare la tua segnalazione, che è stata messa agli atti.

Qualora la risposta fornita dall'Ufficio Reclami non sia stata soddisfacente, puoi accedere alla Conciliazione

Affinché l’Ufficio Reclami possa processare la tua segnalazione, è indispensabile che tu acconsenta al punto in cui è indicato:

Il/la sottoscritto/a ____________________, ai sensi dell’art. 9.2 lett. a) del GDPR, presa visione dell’Informativa sul trattamento dei dati personali da parte del Titolare, esprime liberamente il proprio consenso al trattamento dei propri dati sensibili per finalità di conclusione ed esecuzione del rapporto contrattuale con il Titolare. Si ribadisce che in assenza di tale consenso non sarà possibile dare seguito alle obbligazioni contrattualmente assunte.

In caso contrario, la tua segnalazione sarà messa agli atti.

 

 

Se hai ricevuto una ingiunzione di pagamento per una sanzione che hai già pagato, devi inviare la ricevuta di pagamento al seguente indirizzo PEC: trenord.scrittidifensivi@legalmail.it o all'indirizzo email scrittidifensivi@trenord.it.

In alternativa, è possibile inviarla a mezzo lettera raccomandata A/R all’indirizzo:

Trenord - Ufficio Legale

P. le Cadorna, 14/16

20123 Milano (MI)

purché sulla busta inviata si apporti la dicitura “Ingiunzioni”.

 

In rispetto della vigente Normativa relativa al trattamento dei dati personali, è inoltre necessario compilare ed allegare l’apposito modulo del consenso che puoi scaricare qui

Se hai ricevuto una sanzione e non l'hai pagata subito, puoi, entro 30 giorni, chiederne l'annullamento tramite uno scritto difensivo, che dovrai inoltrare al nostro ufficio preposto (comprensivo della sanzione in tuo possesso, titoli di viaggio in originale qualora presenti, e di tutta la documentazione che ritieni rilevante ai fini della richiesta) al seguente indirizzo PEC: trenord.scrittidifensivi@legalmail.it o all'indirizzo email scrittidifensivi@trenord.it.

In alternativa, è possibile inviarli a mezzo lettera raccomandata A/R all’indirizzo:

Trenord - Ufficio Legale

P. le Cadorna, 14/16

20123 Milano (MI)

purché sulla busta inviata si apporti la dicitura “Scritti difensivi-sanzioni in treno”.

 

In rispetto della vigente Normativa relativa al trattamento dei dati personali, è inoltre necessario compilare ed allegare l’apposito modulo del consenso che puoi scaricare qui

Sarà il nostro ufficio, una volta esaminata la documentazione presentata, a decidere se annullare, modificare o mantenere la sanzione a tuo carico.

Per effettuare il pagamento di una sanzione, devi effettuare un bonifico corrispondente alla somma dovuta al seguente indirizzo bancario, oppure è possibile utilizzare il classico Bollettino Postale.

 

Dati del bonifico bancario:
CC postale: n° 1000055895
intestato a Trenord Srl - Piazzale Cadorna 14 - 20123 Milano
IBAN IT 11 K 07601 03200 001000055895
BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
causale "IRREGOLARITA' DI VIAGGIO N° XXX” *

*indicare il numero del verbale di accertamento

 

 

Innanzitutto controlla che la Partita IVA del biglietto sia la nostra: 06705490966

Se è così, puoi effettuare una richiesta di rimborso ordinaria, consegnando il modulo di rimborso, che puoi scaricare qui:

in una qualsiasi biglietteria Trenord o in un My Link Point,

inviandola tramite posta all'indirizzo: Trenord S.r.l. - Ufficio Rimborsi, Piazzale Cadorna 14 - 20123 Milano 

Ricorda di allegare l'originale del biglietto e una copia del documento di identità.

Sì, entro 48 ore lavorative al termine dell'agitazione sindacale, puoi richiedere il rimborso del tuo biglietto, secondo le modalità indicate nella sezione dedicata, qui

Puoi chiedere informazioni sullo stato della tua domanda di rimborso al nostro servizio di assistenza, utilizzando il form a questa pagina.
Specifica data della richiesta, modalità di presentazione (tramite biglietteria, posta o online) e nome di chi l'ha effettuata.

Sì, nei limiti e condizioni che regolano i rimborsi, ma dovrai rivolgerti al referente della tua azienda.

• I biglietti e gli abbonamenti cartacei (con esclusione dell'annuale) dichiarati smarriti, distrutti o rubati;

• I biglietti e gli abbonamenti a tariffa promozionale (Discovery Train, Abbonamento Biciclette,...);

• I biglietti e gli abbonamenti a tariffa sovraregionale;

• I biglietti di corsa semplice e i carnet Malpensa Express (per fatto proprio del passeggero);

• I biglietti e gli abbonamenti di altri operatori validi sui servizi Trenord;

• Biglietto di corsa semplice e i carnet caricati su tessera anonima MY LINK CARD.

Il modulo, debitamente compilato e firmato, può essere inviato in formato .Pdf o jpg.

  • ACU – Associazione Consumatori Utenti, Sede regionale della Lombardia
  • ADICONSUM LOMBARDIA
  • ADOC NAZIONALE
  • ASSOUTENTI LOMBARDIA
  • CENTRO PER I DIRITTI DEL CITTADINO - CODICI LOMBARDIA
  • CITTADINANZATTIVA DELLA LOMBARDIA ONLUS
  • CONFCONSUMATORI LOMBARDIA
  • FEDERCONSUMATORI LOMBARDIA
  • LA CASA DEL CONSUMATORE
  • LEGA CONSUMATORI REGIONE LOMBARDIA
  • MOVIMENTO CONSUMATORI – NUOVO COMITATO REGIONALE LOMBARDO
  • MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO - LOMBARDIA
  • U.DI.CON. UNIONE PER LA DIFESA DEI CONSUMATORI REGIONALE LOMBARDIA
  • UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI COMITATO REGIONALE DELLA LOMBARDIA

Sì, entro 48 ore lavorative al termine dell'agitazione sindacale, puoi richiedere il rimborso del tuo biglietto, secondo le modalità indicate nella sezione dedicata, qui

I treni in viaggio all'inizio dello sciopero, saranno garantiti sino a destinazione finale solo entro un'ora dall'inizio dello sciopero.
I treni previsti in arrivo nell'area interessate dallo sciopero dopo un'ora dall'inizio della protesta possono essere fermati nella stazioni precedenti a quella di arrivo. 

NOTA:
Le diverse modalità di agitazione sindacale in termini di durata, adesione, rete e personale coinvolto fanno sì che l'elenco dei servizi minimi garantiti possa subire modifiche. Pertanto, in occasione degli scioperi che interessano le fasce orarie di garanzia, si invitano i clienti a verificare eventuali aggiornamenti alla lista dei treni garantiti.

Sono sempre garantiti i seguenti Eurocity da/per Vienna e Monaco di Trenord:
EN236 [Venezia SL 20.57 - Wien Hauptbahnhof 7.51];
EN237 [Wien Wien Hauptbahnhof 20.56 - Venezia SL 8.24];
EC84 [Bologna Centrale 11.52 - Munchen Hbf. 18.21];
EC85 [Munchen Hbf. 9.38 - Bologna Centrale 16.20]

Se hai ricevuto una carta regalo, puoi caricare con essa il tuo "Credito Trenord".

Vai Nella tua Area Personale, il Tuo Profilo, clicca su RICARICA, inserisci il codice della Carta Regalo e clicca su AGGIUNGI.

Il totale dell'ordine viene detratto dal saldo della carta regalo o dal tuo Credito Trenord. Se il totale dell'ordine è superiore al valore delle carte regalo o del tuo credito, la differenza dovrà essere pagata utilizzando un altro metodo di pagamento tra quelli accettati. 

La carta regalo Trenord può essere utilizzata per l'acquisto di prodotti sul sito e sull'App Trenord.

Puoi utilizzare la carta regalo per acquistare tutti i titoli di viaggio: scegli tra biglietti, carnet, abbonamenti o le nostre Idee di viaggio

Se sei registrato, puoi convertire il codice della carta regalo che hai ricevuto via email in credito sul tuo contro Trenord.
Ti basta cliccare sul link che trovi nell'email o andare nella sezione "Le mie carte regalo" all'interno della tua area personale e inserire il codice della carta regalo.

Al prossimo acquisto, non avrai bisogno di nessun codice, ma la cifra disponibile sul tuo conto Trenord verrà automaticamente scalata dal totale e l'eventuale credito rimanente rimarrà disponibile sul tuo conto Trenord.

Potrai sempre verificare il tuo credito nella sezione "Le mie carte regalo" all'interno della tua area personale.

No, per acquistare sul nostro sito è indispensabile essere registrati.

Le carte regalo Trenord non scadono mai, utilizzale quando vuoi!

•  La carta regalo Trenord è acquistabile unicamente da e-Store.
•  La carta regalo Trenord  non può essere acquistata con un'altra carta regalo o credito Trenord.
•  Non sono applicate spese aggiuntive in caso di utilizzo della carta regalo Trenord.
•  La carta regalo Trenord non può essere usata per ordini effettuati su altri punti vendita di Trenord, ma solo sul sito e sull'App Trenord.
•  La carta regalo Trenord non è rimborsabile, né interamente né in parte.

Chiama il numero verde 800.210.955 e faremo il possibile per farti raggiungere la tua destinazione in sicurezza

Le reti FerrovieNord e RFI prevedono una moltitudine di stazioni accessibili da persone con disabilità.
Nel seguente documento è possibile prendere visione delle stazioni accessibili e delle relative caratteristiche e specifiche.

 

 

L’accessibilità alle stazioni e ai servizi per le persone con disabilità (125kb)

L’agevolazione “Io Viaggio in Famiglia” si applica agli abbonamenti:

• Mensili (Trenord, STIBM, Malpensa Express, TrenoCittà, Io Viaggio Ovunque in Provincia/Lombardia).
• Trimestrali (Io Viaggio Ovunque in Lombardia).
• Annuali (Trenord, STIBM, Malpensa Express, Io Viaggio Ovunque in Lombardia).

 

Note:

• Sconti e gratuità si applicano sugli abbonamenti che hanno la stessa validità temporale, anche se emessi da aziende di trasporto diverse.
• Lo sconto e la gratuità si applicano sull’abbonamento che costa meno.
• La sconto non è cumulabile con altre agevolazioni (es. abbonamenti studenti).

 

Per aderire alla promozione è sufficiente compilare l’apposito modulo abbonamenti e consegnarlo nelle biglietterie, che provvederanno ad emettere l’abbonamento scontato per il/i figlio/i.

Nei limiti delle finalità sopra esposte, il Titolare tratterà le seguenti categorie di dati personali:

  • dati personali comuni riguardanti anagrafica; residenza; domicilio; comportamenti nell'utilizzo del servizio ferroviario; coordinate bancarie;
  • dati personali appartenenti alle categorie particolari di cui all'art. 9 del GDPR (dati sensibili) e consistenti in fotografie; dati sanitari; dati giudiziari; geolocalizzazione temporale.