Biglietti

Linee e orari

News

Vantaggi

Assistenza

Idee di viaggio

Accedi

Non hai un account?

Rimborsi emergenza covid-19

RIMBORSI COVID-19

 

ATTENZIONE! I TERMINI PER LE RICHIESTE DI RIMBORSO DEGLI ABBONAMENTI NON UTILIZZATI, NEL MESE DI MARZO E APRILE 2020, PER L'EMERGENZA COVID, SONO SCADUTI IN DATA 31 OTTOBRE 2020

 

In ottemperanza alle disposizioni previste nell'Art. 215 del D.L. 34/2020, convertito con modifiche dalla Legge 77/2020, nei confronti degli aventi diritto al rimborso, Trenord eroga un voucher (credito) di importo pari al valore spettante.

 

Il voucher (o Credito Trenord) è utilizzabile esclusivamente sul sito online di Trenord per l'acquisto di tutte le tipologie di titoli di viaggio (biglietti, carnet, abbonamenti).

 

Tra le due opzioni previste dalle norme sopra citate (emissione di un voucher o prolungamento della validità dell'abbonamento), Trenord ha scelto lo strumento dei voucher in quanto si tratta della soluzione più flessibile per rispondere alle esigenze di tutti i clienti, e soprattutto non penalizza coloro che, per le più diverse ragioni, sono stati costretti a cambiare le loro abitudini di viaggio (smartworking, fine del ciclo scolastico…).

COME UTILIZZARE IL CREDITO TRENORD EROGATO (VOUCHER)

  1. Effettuata la richiesta di rimborso tramite il FORM dedicato presente nella propria area personale e ricevuta la comunicazione via mail di avvenuto accredito, il cliente potrà visualizzare l'ammontare del Credito Trenord erogato nella propria pagina personale alla voce Il TUO PROFILO.

  2. Il Credito Trenord (Punti Voucher sul vecchio sito) è un metodo di pagamento aggiuntivo. 

  3. Durante la procedura di acquisto, al momento della scelta del metodo di pagamento, il cliente potrà selezionare l'opzione "Credito Trenord". L'utilizzo è a scalare fino all'esaurimento del credito. Nel caso il credito non dovesse essere sufficiente per l'acquisto desiderato si può integrare con qualsiasi altro metodo di pagamento disponibile.

Ricordiamo che gli abbonamenti possono essere caricati solo su Tessera IO VIAGGIO Trenord. Per i possessori di Tessera ATM, sprovvisti di tessera IO VIAGGIO, è possibile richiederla gratuitamente all'interno della propria Area personale, sezione Servizi, alla voce: Richiesta Ivol (per Rimborso Covid-19).

CONVERSIONE DEL VOUCHER PER RINUNCIA ALL'ABBONAMENTO 

 

CHI NE HA DIRITTO
Ai Clienti con abbonamento annuale o trimestrale che, oltre i mesi di Marzo e/o Aprile (causa Covid-19), hanno richiesto la rinuncia definitiva del loro abbonamento per i successivi mesi e che quindi hanno riconsegnato l’abbonamento con le modalità previste dalle Condizioni di Trasporto.

Questi Clienti possono richiedere la conversione in denaro della sola quota parte del Voucher elargito, relativa ai mesi restanti di validità (esclusi quindi Marzo e Aprile). La conversione avverrà tramite bonifico bancario.

 

FINO A QUANDO SI PUO' RICHIEDERE
Entro 12 mesi dalla data di accreditamento del rimborso emesso tramite voucher/credito sul borsellino elettronico.

 

COME CHIEDERE LA CONVERSIONE
Tramite il form della pagina Contatti, scegliendo come motivazione la voce “Assistenza Voucher” e, inserendo nel campo "la tua Richiesta":
- le ultime 6 cifre della pratica (es. RIM-20200000-334514);
- il codice IBAN;
- l'intestatario del Conto Corrente.

 

 

LA NORMATIVA

Trenord rimborsa mediante voucher (Credito Trenord) tanto i titoli di viaggio solo ferroviari quanto quelli integrati  IVOL, IVOP, STIBM se emessi da Trenord (ogni operatore processerà unicamente le richieste per i titoli di propria emissione).

Il voucher (Credito Trenord) ricevuto è spendibile esclusivamente sul sito online Trenord.it. Può essere speso in maniera scalare, per più acquisti, fino ad esaurimento dell'importo a disposizione.     


Maggiori info

 

COME RICHIEDERE IL RIMBORSO 

Ricordiamo che i termini per la presentazione delle domande di rimborso sono scaduti il 31 ottobre 2020. 

È possibile rivedere di seguito le modalità di richiesta dei rimborsi per l'emergenza coronavirus.


Clicca qui per visualizzare la procedura

 

Per eventuali domande di rimborso per rinuncia al viaggio di abbonamenti validi a partire dal mese di novembre e dovuti al perdurare dello stato di emergenza sanitaria, sono in corso le valutazioni con gli Enti competenti per l’adozione di una linea guida comune nell’ambito del comparto del TPL.

Ricordiamo che, in caso di richiesta di rimborso per rinuncia al viaggio, anche per l'emergenza coronavirus, è sempre obbligatorio allegare l'abbonamento in corso di validità, in originale. In caso questo sia caricato sulla tessera IOVIAGGIO, sarà indispensabile consegnarla insieme alla documentazione.

Ti invitiamo a consultare periodicamente il nostro sito alla pagina www.trenord.it/assistenza/servizi/rimborsi dove troverai le informazioni aggiornate.

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

A causa dell’elevato numero di richieste, alcune pratiche sono ancora in elaborazione, l'erogazione dei  voucher di rimborso è ancora in corso. Si invitano tutti coloro che hanno fatto richiesta, a controllare la propria area personale. 

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

No, purtroppo i termini sono scaduti. Le richiesta di rimborso, per emergenza sanitaria, degli abbonamenti di marzo e aprile 2020, prevedevano termine ultimo di invio il 31 ottobre 2020.

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

Tra gli eventi che impediscono di fruire dell’abbonamento per più di 15 giorni consecutivi, e quindi di richiedere il rimborso, c'è lo smart working, (allegare certificato rilasciato dall’azienda per dimostrare la sussistenza del rapporto di lavoro), la didattica a distanza o altre situazioni eccezionali, debitamente comprovate con una dichiarazione formale a TRENORD.

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

Ad oggi non è possibile associare una tessera di altro vettore al proprio profilo Trenord e, di conseguenza, acquistare da sito www.trenord.it prodotti che necessitano di tessera elettronica.

Per sopperire a tale problematica, Trenord emetterà gratuitamente una tessera “Io Viaggio” per tutti i clienti che hanno ricevuto rimborso per “emergenza sanitaria” e che, al momento, sono impossibilitati ad usufruirne perché in possesso esclusivamente di una Tessera di ATM. Puoi chiederla, a titolo gratuito, tramite il form presente nella tua Area Personale, nella sezione SERVIZI.

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

Con il voucher, trasformato in Credito Trenord, puoi acquistare qualsiasi tipo di biglietto, abbonamento o prodotto promozionale disponibile sul sito, ad esempio biglietti e abbonamenti solo treno, STIBM, Discovery... Il Credito Trenord è infatti come un qualsiasi altro metodo di pagamento.

 

 

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

Il Credito Trenord è spendibile esclusivamente sul sito trenord.it, fruibile anche da dispositivo mobile, per l’acquisto di tutti i prodotti disponibili e può essere utilizzato in modalità credito a scalare, anche per più operazioni, fino ad esaurimento dell'importo a disposizione.

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

È possibile associare più tessere “Io Viaggio” ad un unico profilo. È sufficiente, effettuato il login sul sito trenord.it , accedere alla propria area personale e da lì alla sezione “i tuoi titoli di viaggio”. Nel sottomenù “abbonamenti e tessere” si può procedere ad associare nuove tessere “Io Viaggio”. 

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

Il rimborso per “emergenza Covid19” su abbonamenti di durata annuale o Trimestrale è relativo alle mensilità di Marzo e Aprile 2020.

Il rimborso delle mensilità successive è da considerarsi un rimborso per “rinuncia da parte del viaggiatore” e in quanto tale, gestito secondo quanto previsto dalle Condizioni Generali di Trasporto Trenord (Art.102.5) che prevedono, per questo tipo di richiesta, la riconsegna del titolo di viaggio, sia esso cartaceo o su tessera elettronica.

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

Le Condizioni di Trasporto prevedono, in caso di richiesta di rimborso effettuata per rinuncia al viaggio, la riconsegna del titolo di viaggio stesso, sia esso in formato cartaceo che su tessera elettronica. In questo caso la tessera viene custodita presso la Biglietteria Trenord o MyLink Point fino alla scadenza della validità dell’abbonamento su essa caricato e per cui si è chiesto rimborso per rinuncia al viaggio. Terminato tale periodo potrai ritirare la tessera e utilizzare il Voucher per acquistare abbonamenti.

Se hai necessità di acquistare un altro titolo potrai richiedere una tessera sostitutiva in attesa che ti venga riconsegnata la tua. 

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

Nel caso avessi fatto richiesta di rimborso, e quindi ricevuto il Voucher su un indirizzo e-mail diverso da quello con cui accedi al Sito Trenord potrai, autonomamente, una volta effettuato l’accesso, modificare la tua e-mail. Ti basterà cliccare su “Gestisci Account” e, nella sezione “Modifica Mail”, inserire l’indirizzo e-mail su cui hai ricevuto il Voucher. Entro le successive 24 ti verrà accreditato il Credito.   

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

Il rimborso per “emergenza Covid19” viene così calcolato:

  • per gli abbonamenti mensili validi a marzo 2020: voucher corrispondente al valore di 1 mensile per cui si presenta la richiesta di rimborso;
  • per abbonamenti validi N mesi: voucher pari a 1/N (se valido a marzo o aprile 2020) o 2/N (se valido a marzo e aprile 2020) del costo effettivamente sostenuto dal titolare dell'abbonamento per cui si presenta la richiesta di rimborso;

Il rimborso per “rinuncia da parte del viaggiatore”, quindi per le mensilità successive, come previsto dalle Condizioni Generali di Trasporto Trenord all’Articolo 102.5 viene così calcolato:

  • dal prezzo totale dell’abbonamento, viene sottratto l’importo di tanti abbonamenti mensili equivalenti, quanti sono i mesi utilizzati (incluso il mese in cui è stato riconsegnato il titolo di viaggio e i mesi integralmente rimborsati per emergenza Covid19).

 


A puro titolo esemplificativo: Abbonamento annuale IVOL del valore di 1.039€ valido dal 1 gennaio al 31 dicembre, riconsegnato entro fine aprile:

  • Per i mesi di lockdown marzo e aprile  [1039/12*2= 173,00€]
  • Per i mesi di rinuncia al viaggio da maggio a dicembre  [1039 – (108 X 4 mesi) = 607,00€]  

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

Le disposizioni nazionali e regionali per il comparto del trasporto locale, all’interno di un contesto globale di emergenza epidemiologica, in caso di mancata utilizzazione del servizio di trasporto, prevedono come modalità di erogazione dei rimborsi, quella del Voucher o quella del prolungamento di validità.

In tale contesto, Trenord ha optato per lo strumento dei voucher in quanto si tratta della soluzione più flessibile per rispondere alle esigenze di tutti i clienti, e soprattutto non penalizza coloro che, per le più diverse ragioni, sono stati costretti a cambiare le loro abitudini di viaggio (smart working, fine del ciclo scolastico…).

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza

Per utilizzare il Credito Trenord, dovrai accedere alla tua area personale, utilizzando il medesimo indirizzo di posta elettronica su cui hai ricevuto la comunicazione di accredito (nel caso non l’avessi ancora fatto, dovrai registrarti utilizzando il medesimo indirizzo). Qui, entro 24 ore dal primo accesso, troverai accreditato il Credito Trenord corrispondente all'importo a te riconosciuto. 

Questa risposta ti è stata utile?

Se questa risposta non è stata sufficientemente chiara o completa, o se necessiti di maggiori informazioni, ti invitiamo a scriverci direttamente attraverso la pagina Contatti.

Grazie per il tuo feedback. Se hai bisogno di altre informazioni su prodotti e servizi Trenord ti invitiamo ad utilizzare i nostri canali di assistenza