MUSEO DELLA CERAMICA GIUSEPPE GIANETTI

header new

 

MUSEO DELLA CERAMICA GIUSEPPE GIANETTI - SARONNO
Un museo che espone oltre 650 ceramiche del XVIII secolo, raccolte durante il Novecento dall'industriale saronnese Giuseppe Gianetti ed integrate da donazioni più recenti, insieme ad un nucleo di opere contemporanee in prevalenza in ceramica. La collezione permanente è sempre esposta e visibile. In parallelo vengono allestite mostre di vario genere storiche o contemporanee che valorizzano i percorsi museali, eventi, conferenze, laboratori, incontri.

Dal 17 settembre (dalle 20.30 alle 22.30), per rilanciare la riapertura è stato realizzato un percorso dedicato alla scoperta della moda vivace e spettacolare del secolo XVIII, accompagnata da alcune opere presenti nel museo. Questo percorso sempre inserito alla visita del Museo, durerà fino al 30 di Ottobre nelle giornate di sabato.
Il percorso sarà visitabile per tutto il mese di settembre e ottobre.
Dal 19 settembre il museo sarà aperto solo il sabato dalle ore 15 alle ore 19.

La visita al museo è possibile solo su prenotazione, gli accessi saranno contingentati nel rispetto delle attuali normative ministeriali. Per informazioni, preparazione alla visita e prenotazioni rivolgersi a segreteria@museogianetti.it.


Se sei un Cliente Trenord, per te sconto di 1€ sull'ingresso al Museo, con possibilità di acquistare cataloghi o partecipare a corsi/eventi a prezzo agevolato.

 

CON TRENORD CONVIENE!
Per i Clienti Trenord ingresso al Museo a soli 4€ (anziché 5€)

Inoltre, solo per gli abbonati Trenord, sconto 10% sull'acquisto dei cataloghi del Museo e sulla partecipazione ai corsi didattici ed eventi.


Promozione valida fino al 31 dicembre 2020.

 

footer new

 

 


 

COME OTTENERE LO SCONTO

E' sufficiente esibire alle biglietterie d'ingresso del Museo:
- Abbonati: la propria tessera
 IO VIAGGIO Trenord;
- Clienti Trenord:
 un biglietto di corsa semplice obliterato/valido per la medesima giornata.

 

 


MUSEO DI CERAMICHE ANTICHE GIUSEPPE GIANETTI
Scopri di più e lasciati ispirare
logo inlombardia