Rinnovate e riaperte le biglietterie di Milano Domodossola, Porta Garibaldi e Bovisa

Procede il piano di rinnovo e potenziamento della rete di vendita di Trenord sul territorio milanese e lombardo.

Dopo i lavori di ristrutturazione e riqualificazione degli impianti informatici, hanno riaperto al pubblico le biglietterie di Milano Domodossola, Bovisa e Porta Garibaldi, tre fra le più importanti stazioni di Milano dove transitano ogni giorno oltre 183mila viaggiatori.

La rinnovata biglietteria di Domodossola, riaperta dopo otto mesi nella stazione di interscambio con la M5, a pochi passi dal distretto di Citylife, fino al 30 settembre, sarà aperta tutti i giorni dalle 6,15 alle 13, mentre dal primo ottobre dalle 6,15 alle 19,55.

Anche la biglietteria di Bovisa osserva fin d'ora l'orario giornaliero dalle 6,15 alle 19,55, mentre il punto vendita di Milano Porta Garibaldi, situato nella piazzetta coperta situata nel crocevia tra il Passante Ferroviario e la metropolitana M2, è aperto dalle 6,30 alle 21.

Per l'acquisto e il rinnovo dei titoli di viaggio, nei pressi delle tre biglietterie sono attive anche emettitrici automatiche.

Biglietti e abbonamenti sono acquistabili inoltre on line sull'e-Store di Trenord, tramite l'App Trenord, agli sportelli bancomat o - per i clienti di Intesa Sanpaolo - dall'home banking.  

Gli orari di apertura di tutte le biglietterie Trenord e degli altri punti sono consultabili sul sito Trenord al link: www.trenord.it/biglietterie

La rete di vendita di Trenord, entro la fine del 2018 sarà ulteriormente potenziata grazie all'inserimento di 20 nuove risorse che nelle prossime settimane inizieranno l'iter formativo.

[Comunicato.pdf]