IL TRENO PER IL TEMPO LIBERO

«Ogni giorno un quarto dei nostri clienti viaggia per turismo, svago, cultura. Negli ultimi due anni abbiamo registrato un crescente aumento di viaggiatori anche nei fine settimana: +13% - ha dichiarato l'Ad di Trenord Cinzia Farisè. Con le proposte Discovery Train, vogliamo continuare a promuovere il treno come soluzione smart e conveniente per il turismo sostenibile, con importanti ritorni anche per il territorio». Ha spiegato l'ad Trenord, Cinzia Farisè, nel corso della presentazione dell'offerta turistica Estate 2017 che per l'occasione si è tenuta al Gardaland Sea Life Aquarium "casa" di uno dei partner Trenord per il tempo libero. 


Clienti del tempo libero, in aumento e soddisfatti

Negli ultimi due anni i Clienti di Trenord che scelgono il treno come mezzo di trasporto nel tempo libero alla scoperta delle bellezze del territorio e di un turismo sostenibile, nell'ultimo anno hanno registrato un significativo aumento che nel fine settimana è del 13%, così composto: oltre 376mila i passeggeri del sabato e più di 267mila quelli della domenica.

Età media 41 anni, le mete preferite sono le città d'arte per il 43,9%, laghi 29,7% e montagna 10,9%; il 15,5% sceglie una delle opzioni per il relax e il divertimento.

I clienti promuovono il treno per il tempo libero: secondo l'ultima indagine di Customer Satisfaction, il 92% dei clienti è soddisfatto dell'accessibilità in termini di facilità di acquisto dei titoli di viaggio e di interscambio con altri mezzi di trasporto; l'84% è soddisfatto dell'attenzione al cliente; l'80% è soddisfatto delle informazioni ricevute a bordo treno e in stazione.