LA FLOTTA DI TRENORD

LA FLOTTA DI TRENORD

La flotta di Trenord può contare su un totale di 459 convogli che possono viaggiare in singola o doppia composizione. Per rispondere alle diverse esigenze di trasporto, Trenord possiede differenti tipologie di treno: elettrotreni o ETR, elettromotrici, automotrici, locomotive e materiale rimorchiato.

ELETTROTRENI

Gli elettrotreni sono un'invenzione tutta italiana, sviluppati a partire dagli anni '30 per ottenere convogli più potenti e veloci senza il peso di una locomotiva. Sono convogli sui quali i motori sono distribuiti su alcune o su tutte le vetture. Tutte le vetture possono ospitare passeggeri e dispongono di una cabina di guida a ciascun estremo. Vengono utilizzati per i servizi aeroportuali e per quelli caratterizzati da un'alta frequentazione di passeggeri come i servizi Suburbani nelle aree metropolitane, Regionali e Regioexpress. La flotta degli ETR in Trenord è costituita da CSA, TAF, TSR, ETR425/526, ETR524.

coradia


ELETTROMOTRICI

Le elettromotrici sono vetture passeggeri dotate di impianto di trazione e di una cabina di guida. Possono quindi servire da "locomotive" ospitando al tempo stesso dei viaggiatori. La flotta di Elettromotrici in Trenord è costituita dalle composizioni EA750 e Ale582.

 562

 

AUTOMOTRICI

Le automotrici sono convogli simili agli elettrotreni ma caratterizzati da impianti diesel per la trazione e possono essere utilizzati sulle linee non elettrificate. La flotta di Automotrici in Trenord è costituita da convogli ATR125/ATR115 e da veicoli ALn668.

atr

 

LOCOMOTIVE

Le locomotive sono il metodo di trazione più tradizionale. Possono essere utilizzate per tutti i tipi di collegamento. sono convogli simili agli elettrotreni ma caratterizzati da impianti diesel per la trazione e possono essere utilizzati sulle linee non elettrificate. Trenord conta ancora 115 locomotive, di tipo E464, nella sua flotta. Si tratta di locomotive elettriche monocabina studiate per i treni regionali. Con il termine materiale rimorchiato si identificano tutte le vetture prive di impianto di trazione che possono presentare caratteristiche differenti a seconda dell'utilizzo per il quale sono state progettate. Ad esempio le carrozze a doppio piano vengono generalmente impiegate per la media distanza.

locomotiva