Treni in caso di sciopero

 

In occasione di SCIOPERI DELLA DURATA DI 24 ORE, il personale TRENORD assicura alcuni SERVIZI MINIMI DI TRASPORTO* [agg. 15/06/14] individuati dagli accordi sindacali in materia e ritenuti idonei dalla Commissione di Garanzia per l'attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali (L. 146/90, modificata dalla L. 83/2000).

In occasione di SCIOPERI DELLA DURATA DI 24 ORE, i servizi minimi sono garantiti sulle linee di interesse della Regione  della rete lombarda, [RFI e Ferrovienord] nei soli giorni feriali, nelle fasce orarie di maggiore afflusso nel trasporto locale (dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 18.00 alle 21.00).

In occasione di SCIOPERI DELLA DURATA DI 24 ORE, i treni in viaggio all'inizio dello sciopero, saranno garantiti sino a destinazione finale solo entro un'ora dall'inizio dello sciopero.
I treni previsti in arrivo nell'area interessate dallo sciopero dopo un'ora dall'inizio della protesta possono essere fermati nella stazioni precedenti a quella di arrivo. 


ATTENZIONE: Le diverse modalità di agitazione sindacale in termini di durata, adesione, rete e personale coinvolto fanno sì che l'elenco dei servizi minimi garantiti possa subire modifiche. Pertanto, in occasione degli scioperi che interessano le fasce orarie di garanzia, si invitano i clienti a verificare eventuali aggiornamenti alla lista dei treni garantiti.



DOVE TROVO LE INFORMAZIONI
Le informazioni relative allo sciopero e ad eventuali servizi aggiuntivi sono comunicate attraverso annunci nelle stazioni, avvisi al pubblico, organi d'informazione, oltreché su questo sito.

  


* Sono inoltre garantiti i seguenti Eurocity da/per Vienna e Monaco di Trenord:
EN236 [Venezia SL 20.57 - Wien Hauptbahnhof 7.51];
EN237 [Wien Wien Hauptbahnhof 20.56 - Venezia SL 8.24];
EC84 [Bologna Centrale 11.52 - Munchen Hbf. 18.21];
EC85 [Munchen Hbf. 9.38 - Bologna Centrale 16.20]